L’Acf Alessandria dopo la retrocessione in Eccellenza riparte con obiettivi precisi, così si legge dal post sul profilo ufficiale.

Per ora la società non si sbilancia su movimenti di mercato ma presenta il nuovo logo per i 30 anni dalla fondazione, Passione e determinazione i fondamentali per la storia calcistica, si legge sempre nella didascalia. Lo stile del nuovo stemma riprende quello restò formato dal cerchio in oro, sulla destra la croce tipicamente rossa e sulla sinistra le tre lettere ”A”, ”C” ed ”F” sovrapposte, inoltre sopra lo stemma spunta la scritta ”Acf Alessandria”, sui lati le date ‘1992’ e ‘2022’, come richiamo dell’anniversario, e sotto si trova la citazione ”30 anni di passione” a completare.

Nulla di nuovo, vero, ma all’epoca della fondazione era proprio questo lo stemma, che richiama anche quello della squadra maschile, poi rimodernato. Infatti dal 2014 allo stemma è stato aggiunto un anello con all’interno scritto ”associazione calcio femminile Alessandria”, una rivisitazione che allontana la somiglianza con i colleghi maschi ed indica a tutti l’esistenza di una società femminile unica dal colore grigio.

Dunque ci si attende che da qui alle prossime settimane la squadra Alessandria presenti il nuovo mister e i primi colpi di mercato, con occhio di riguardo anche ai rinnovi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here