Credit Photo: Stefano Petitti - PhotoAgency Calcio Femminile Italiano

Dopo due settimane di raduno, nel pomeriggio di ieri la Nazionale Femminile ha salutato Brunico per dare il via alla trasferta in terra olandese. In serata il volo per Maastricht, da lì il trasferimento nella vicina Sittard, cittadina nel sud del Paesi Bassi dove venerdì (ore 20.45, Rai Sport) le Azzurre affronteranno la selezione di casa, prima con due lunghezze di vantaggio su Norvegia e Italia, nel penultimo appuntamento del girone di qualificazione a EURO 2025.

Al Fortuna Stadion servirà compattezza, coraggio e – come suggerisce il nome dell’impianto – anche un pizzico di buona sorte, mancata negli ultimi due confronti con la Norvegia. Ed è proprio la squadra allenata da Gemma Grainger l’avversaria che l’Italia, attualmente terza alla luce di una peggior differenza reti, dovrà scavalcare negli ultimi 180 minuti del Gruppo 1 per ottenere il pass diretto per il torneo continentale, che spetta alle prime due classificate di ogni raggruppamento della Lega A. Sarà quindi fondamentale fare punti con le Oranje, per evitare di finire a -3 dalle scandinave (attese venerdì dalla gara sul campo della Finlandia) e dover sperare nel miracolo nell’ultimo turno che si disputerà martedì.

Ieri mattina le 33 calciatrici a disposizione di Andrea Soncin hanno sostenuto l’ultimo allenamento nel quartier generale di Riscone, focalizzandosi – come avviene ormai da qualche giorno – sulle prove tattiche anti Paesi Bassi. Oggi alle 18.30 è in programma la rifinitura nello stadio da 12.500 posti che ospiterà la partita, con il ct che avrà modo di curare gli ultimi dettagli e decidere quali saranno le 23 ragazze che prenderanno parte alla sfida che indirizzerà le sorti del girone.

L’elenco delle convocate

Portieri: Rachele Baldi (Fiorentina), Laura Giuliani (Milan), Katja Schroffenegger (Fiorentina), Margot Shore (Hellas Verona);
Difensori: Elisa Bartoli (Roma), Valentina Bergamaschi (Juventus), Lisa Boattin (Juventus), Lucia Di Guglielmo (Roma), Maria Luisa Filangeri, Martina Lenzini (Juventus), Elena Linari (Roma), Elisabetta Oliviero, Julie Piga (Milan), Cecilia Salvai (Juventus), Angelica Soffia (Milan);
Centrocampiste: Arianna Caruso (Juventus), Giulia Dragoni (Barcellona), Aurora Galli, Manuela Giugliano (Roma), Giada Greggi (Roma), Eva Schatzer (Juventus), Emma Severini (Fiorentina);
Attaccanti: Chiara Beccari (Juventus), Barbara Bonansea (Juventus), Agnese Bonfantini (Juventus), Michela Cambiaghi (Inter), Sofia Cantore (Juventus), Michela Catena (Fiorentina), Valentina Giacinti (Roma), Benedetta Glionna (Roma), Cristiana Girelli (Juventus), Martina Piemonte (Everton), Annamaria Serturini (Inter).

Calendario, risultati e classifica del Gruppo 1 (Lega A)

Prima giornata: ITALIA-Paesi Bassi 2-0, Norvegia-Finlandia 4-0

Seconda giornata: Finlandia-ITALIA 2-1, Paesi Bassi-Norvegia 1-0

Terza giornata: Norvegia-ITALIA 0-0, Paesi Bassi-Finlandia 1-0

Quarta giornata: Finlandia-Paesi Bassi 1-1, ITALIA-Norvegia 1-1

Quinta giornata (12 luglio): Finlandia-Norvegia (ore 19 locali, 18 italiane, Turku), Paesi Bassi-ITALIA (ore 20.45, Sittard)

Sesta giornata (16 luglio): ITALIA-Finlandia (ore 19, Bolzano), Norvegia-Paesi Bassi (ore 19, Bergen)

Classifica: Paesi Bassi 7 punti, Norvegia e ITALIA 5, Finlandia 4

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here