Credit Photo: Stefano Petitti - PhotoAgency Calcio Femminile Italiano

Direttamente dal raduno di Brunico, il ct della Nazionale femminile Andrea Soncin ha parlato tramite i canali ufficiali della FIGC. Ecco le parole del tecnico in vista delle due partite contro Paesi Bassi e Finlandia: “Mancano due partite alla fine del girone e siamo pronte per affrontarle entrambe, a partire dalla prossima contro i Paesi Bassi. Due partite importanti che non vediamo l’ora di giocare e di conquistare”

Soncin sulla partita contro i Paesi Bassi

“L’obiettivo contro i Paesi Bassi è fare una grande prestazione come abbiamo fatto all’andata. Affrontiamo una squadra di alto livello con giocatrici di caratura internazionale, ma le ragazze hanno dimostrato di poter battere chiunque. L’importante è avere grande voglia di aiutarsi e di essere protagoniste”.

Soncin sulle Azzurre

“Il pre-raduno è andato molto bene, ho trovato le ragazze molto motivate e in una buona condizione. C’è un bel clima, un buono spirito di squadra. Abbiamo lavorato tanto, più che su concetti tattici, sicuramente importanti, sul fatto di condividere e di vivere insieme tanti momenti che ci permettono di fare del nostro meglio sul campo”.

Soncin sulle prossime due partite

“Mi aspetto l’atteggiamento visto nelle ultime partite, ma soprattutto quello di una squadra matura e che prova a dominare il gioco, a essere aggressiva e a entrare in area con tante giocatrici. Una squadra che prova sempre a conquistare il massimo della posta in palio”.

FONTEFIGC - Federazione Italiana Giuoco Calcio
Niccolò Larocca
Nato il 6 agosto 1995. Laurea triennale in Lingue e letterature straniere presso l’Università degli studi di Milano conseguita nel 2019 e master di giornalismo multimediale presso la 24 Ore Business School completato nel 2024. Da sempre appassionato di calcio e sport, con le sue dinamiche e le sue storie da raccontare. Credo nei valori che accompagnano il calcio femminile e nella sua potenziale crescita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here