Dopo il positivo esordio in campionato, le atlete della Prima Squadra Femminile del Lumezzane sono subito tornate con la testa al prossimo impegno di campionato che le vedrà opposte in trasferta domenica a Milano contro la Cus Bicocca.
Abbiamo posto alcune domane all’allenatore Giovanni Brusa e di seguito vi proponiamo la breve intervista.

Come giudica la prestazione e l’atteggiamento della squadra nella partita di sabato?
La prestazione complessiva della squadra è stata buona sia dal punto di atletico sia tattico. Ho fare delle buone giocate. Sarà importante vedere le prestazioni della squadra contro altre formazioni più competitive, però come prima partita sono soddisfatto perché c’è una buona base di partenza“.

Cosa l’ha sorpresa della squadra?
Tutte le ragazze si sono comportate da vera squadra. Hanno partecipato Attivamente a tutte le fasi con grande impegno mettendo in campo quello che avevano e questo atteggiamento mi è piaciuto“.

Che cosa c’è ancora da migliorare?
Il calcio è un gioco imperfetto. Tutte le ragazze dovranno sposare un certo pensiero di gioco e sarà importante migliorare nella fase di non possesso“.

Dopo un risultato ampio come sabato scorso, in quale modo si prepara al prossimo impegno?
Siamo una squadra candidata alla vittoria del campionato perciò dobbiamo portare a casa più punti possibili. Le motivazioni sono altissime perché tutte le nostre avversarie sanno bene quali sono i nostri obiettivi. Vincere è difficile, ma ci stiamo impegnando molto in ogni allenamento. Sarà poi il campo a dire quanto saremo stati bravi“.

5) Dove può arrivare il Lumezzane?
Il margine di miglioramento è importante e sono convinto che le ragazze possano crescere ancora molto. Dovremo concentrarci, impegnarci ed essere sempre motivati. Ogni domenica dovremo mettere in campo lo stesso spirito consapevoli che ci saranno squadre più impegnative difficili da affrontare. Soltanto così potremo migliorare e crescere insieme“.

Photo Credit: FC Lumezzane VGZ

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here