Il Vicenza è la prima finalista di Coppa Italia Serie C 2021/2022. Dopo i primi 90’ terminati col risultato di 2-1 per le biancorosse, la formazione di mister Dalla Pozza ha ottenuto un pareggio per 1-1 col Trastevere nel match di ritorno delle semifinali disputato ieri pomeriggio, strappando così il pass per domenica 26 giugno al Centro Federale “Gino Bozzi” di Firenze.

Decisivo per il passaggio del turno il gol a sette minuti dal termine di Marta Basso che ha disinnescato i tentativi di rimonta delle capitoline, in vantaggio con Serao al 29’ del secondo tempo. Doppia soddisfazione per l’attaccante in maglia numero 9 che in avvio di ripresa aveva fallito un calcio di rigore.

Per conoscere il nome dell’altra finalista bisognerà attendere l’esito di Jesina-Ternana (andata 1-1), in programma mercoledì alle ore 18 al Comunale Pacifico Carotti di Jesi. A dirigere il match sarà l’arbitro Gianluca Guitaldi della sezione di Rimini.

Credit Photo: LND – Lega Nazionale Dilettanti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here