Il secondo campionato eFemminile è pronto a ripartire. Ancora pochi giorni per completare il gruppo della stagione 2020/21 con le iscrizioni, gratuite, aperte sul sito della LND eSport all’indirizzo esport.lnd.it/it/efemminile. Una nuova avventura sulla scia del grande successo ottenuto con il primo torneo digitale interamente dedicato alle Società di Serie C in “rosa”, che ha spinto la Lega Nazionale Dilettanti del presidente Cosimo Sibilia ed il suo Dipartimento di Calcio Femminile ad organizzare la seconda edizione di una kermesse unica nel suo genere a livello europeo. Un titolo in più da conquistare nel 2021 quindi, detenuto attualmente dalla Sicula Leonzio Women che è stata guidata al successo finale dalla egamer Elena Coriale al termine di un vero e appassionante testa a testa con il Catanzaro, capitanato invece dalla calciatrice Valentina Stranieri (nella foto). Proprio lei, oggi in forza al Crotone, ha risposto presente alla chiamata per la nuova sfida alla console, insieme alle sue compagne, per difendere questa volta i colori rossoblù del club pitagorico. “L’interruzione del classico campionato dal vivo ci ha permesso di conoscere il campionato E-sport della LND che si è ben presto rivelato un ottimo alleato affinché continuassimo, pur sempre online, a giocare. Ci ha consentito così di mantenere vivo il dialogo con tutte le altre squadre e soprattutto di divertirci nonostante le difficoltà proprie del periodo di quarantena. eSport è un grande compagno e grazie proprio alla possibilità di schierare le formazioni tramite la Playstation e Fifa abbiamo potuto mantenere viva la nostra voglia di giocare e la sana competizione che ci contraddistingue. Nell’edizione 2020 – racconta Valentina Stranieri – abbiamo partecipato come Catanzaro, con un team composto da 5 calciatrici attualmente tutte nel Crotone Femminile. Il secondo posto ottenuto è stato un risultato importante, inaspettato, ma fortemente voluto e gratificante. Ripartiamo con la stessa voglia di fare bene, onorate di poter indossare questa nuova maglia sul campo in erba e sulla Play in una Società di altissimo livello come il Crotone che è sempre più interessata al calcio femminile. L’anno scorso è stato un bellissimo punto di partenza, quest’anno vogliamo replicare l’avventura vissuta e portare sempre più in alto i colori rossoblù. Un’avventura stimolante che continuerà quindi non solo in campo ma anche grazie al campionato eSport”.

Credit Photo: LND – Lega Nazionale Dilettanti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here