Paige Williams ha deciso di lasciare a soli venticinque anni il mondo del pallone per entrare nel corpo dei Vigili del Fuoco di Merseyside.

Così Paige ha scritto in un post su Instagram: “Arriva il momento per me di mettere gli scarpini da parte e iniziare una nuova carriera che in poco tempo mi ha coinvolto totalmente. È stato un processo lungo e duro e non posso che ringraziare la mia famiglia per avermi supportato in quest’ultimo anno in cui ho deciso di allontanarmi dall’unica cosa che abbia mai conosciuto. Ma ora non vedo l’ora di iniziare la mia vita da vigile del fuoco. Il calcio è stato il centro del mio mondo e senza di esso non sarei chi sono oggi. Dalle giovanili del Liverpool passando per l’Everton, il Brescia, il Verona e infine il Birmingham tutte le persone che ho incontrato mi hanno aiutato a diventare una persona migliore”.

L’ex difensore inglese ha calcato i campi della Serie A con le divise del Brescia CF e Verona, ma ha ottenuto più soddisfazioni con la maglia biancoblù vincendo nella stagione 2015/16 uno scudetto e una Coppa Italia. Ha giocato anche nell’Everton e Birmingham City, e lo scorso anno è stata ad un passo dal firmare col CD Tacon/Real Madrid, ma poi l’accordo è sfumato. Williams ha indossato la maglia della nazionale inglese in tutte le categorie giovanili ma non ha mia debuttato in prima squadra.

Credit Photo: Pagina Instagram Paige Williams

Elia Soregaroli
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek (che è attualmente in corso), un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa. Oltre a questo ho come hobby leggere libri e i balli latinoamericani.