Si è concluso il primo atto delle gare di andata delle Final Eight, con i seguenti risultati:

Sassuolo – Roma   0 – 5
Nulla da fare per le nero-verdi del Sassuolo, allenate da mister Fabiano Filanti, contro la corazzata Roma. Le campionesse Capitoline con la tripletta di Emma Severini e con le reti di Marika Massimino e Chiara Vigliucci passano di prepotenza, fuori casa, con un secco zero a cinque ipotecando, quasi certamente, il passaggio del turno.

Napoli – Juventus  1 – 6
La rete di Giusy Errichelli non è bastata a spaventare le bianconere, che prima pareggiano il conto con Nicole Arcangeli per poi passare in doppio vantaggio, prima del riposo, con Chiara Beccari e Elisa Pfattner.

Nella ripresa Michela Giordano apre subito le marcature seguita dalla seconda rete di Elisa Pfattner. Sara Caiazzo, porta lo score a sei, e chiude ogni speranza alle partenopee.

Lazio – Inter    1 – 6
Stesso punteggio per l’ Inter che abbatte la Lazio sul suo campo con la tripletta di Angelica Poli, la migliore in campo, la rete di Giulia Dragoni e Anna De Zen. Chiude le danze, e le speranze bianco-azzurre, Anita Maria Chochis.

Hellas Verona – Florentia San Giminiano  1 – 2
Gara molto aperta, e passaggio turno da giocarsi fino alla fine, tra il Verona che tiene bene la gara contro la Florentia. Anna Stankovic e Maria Bortolin portano a casa la prima sfida adesso tutto dipenderà dalle ragazze venete che avranno il difficile compito di ribaltare il risultato di andata. Nulla è scontato e nulla è impossibile!

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.