Inter contro la capolista Juventus Women è sicuramente la partita, nel GRUPPO 1, più attesa della categoria. Le padrone di casa vengono da nove risultati positivi su nove gare  con 27 punti, ed anche le bianconere sono dal primo turno appaiate con lo stesso risultato ma con la migliore differenza reti. Gara molto aperta per un incontro che si prevede senza risparmio di fiato.
Il fanalino Vicenza, senza speranza, cercherà di conquistare i tre punti contro un Chievo, anch’esso nella parte bassa di classifica; un risultato di parità non cambierebbe la giornata.
Le lariane della Riozzese Como ospitano le leoncine del Brescia, gara molto equilibrata anche se le padrone di casa vorranno portare a casa la vittoria.
Sassuolo contro Verona è il big match del terzo e quarto posto, partita dalle mille sfaccettature ma sicuramente più determinate le nero-verdi che non si lasceranno scappare il fattore campo per vincere la gara.
Il Cittadella ha gara facile contro l’ Orobica Bergamo e se azzardiamo un pronostico: uno fisso.
Chiude il Tavagnacco contro il San marino Academy partita di media classifica che due formazioni molto simili nel gioco e nella tattica, forse un pareggio non porterebbe danno ad entrambe le squadre, anche se il San Marino sembra in questo finale di campionato più in forma.

Nel GRUPPO 2, spicca il derby Romano tra la Roma Women e la Roma CF, ma il risultato finale non dovrebbe portare soprese: le padrone di casa, saldamente al comando con 27 punti e nove gare vinte su nove incontri, sicuramente sono le favorite per la vittoria.
Il Ravenna, sempre ultimo ma con il primo punto conquistato grazie al pareggio interno del recupero contro il Pomigliano, ha il difficile compito di aggredire le ragazze della Fiorentina: gara ostica e molto difficile.
Gara semplice, invece, per le partenopee del Napoli contro il Perugia dove i tre punti sembrano molto alla portata delle azzurrine.
Florentia San Giminiano contro il Pink Bari è la partita più avvincente del girone: le Toscane sono al secondo posto e non vogliono cedere nulla agli avversari, così come le Pugliesi, che faranno “gara vera”.
L’ Empoli ospiterà la Lazio: un incontro che sulla carta prometterà spettacolo ma azzardando un risultato un pareggio sembra non fare torti a nessuno.
Chiude la scaletta Cesena contro il Pomigliano, le padrone di casa partono sfavorite ma con il buon gioco potrebbero anche “fare il risultato”.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.