Negli ultimi giorni di febbraio in casa Lecce, team inserito nel girone D di Serie C, è approdata Serena Capello. La punta classe 1999, che ha scelto la casacca numero 11 delle salentine, è arrivata in Puglia dall’ Asd Femminile Juventus Torino. La calciatrice, che vanta esperienze anche in Svizzera, ha infoltito cosi il reparto offensivo in dote al tecnico Vera Indino. L’attaccante delle giallorosse, capitanate da Serena D’Amico, ha rilasciato nelle scorse ore un’intervista al Nuovo quotidiano di Puglia. Queste le dichiarazioni della giocatrice leccese.

“Mi trovo bene qui. La società mi aiuta perché è ben organizzata, ovviamente ci vuole un po’ per capire il gioco della nuova squadra però man mano che passa il tempo riesco a trovarmi sempre di più a mio agio con le nuove compagne. Il mister mi ha chiesto di tirare fuori me stessa perché era un anno che non giocavo, quindi sicuramente mancava la prestazione fisica che pian piano sta tornando e l’ultima partita è andata molto bene sotto questo punto di vista, infatti. L’allenatrice, inoltre, mi chiede di giocare la palla con le compagne. Se non riesco a ricevere il pallone mi piace andare a cercarmelo, per cui indietreggio un po’ di più e gioco da trequartista. In realtà il mio ruolo è di esterno alto però con il modulo che utilizziamo, siccome non sempre mi arrivano palloni davanti, preferisco arretrare per gestire la palla in prossimità dell’area. Con le compagne di reparto non ho difficoltà a trovare gli spazi utili perché riusciamo a scambiarci il ruolo: se io vado sull’esterno una mia compagna si accentra, quindi ci troviamo molto. L’obiettivo è sempre quello di vincere il campionato, altrimenti sicuramente meritiamo di arrivare almeno i posti perché siamo una bella squadra”.

Mi chiamo Christian Vitale, sono un giornalista pubblicista con la grande passione per lo sport. Nell'estate del 2015, con amici, apriamo il sito Parametro Zer0, divertendoci a parlare del movimento calcistico in ambito nazionale. Nell'ottobre del 2015 inizio la collaborazione con Info Cilento, portale d'informazione che copre l'area a sud di Salerno. Comincio con una trasmissione in streaming in onda ogni lunedì, sul mondo del calcio dilettantistico, per poi scrivere con lo stesso portale nell'aprile del 2016. La collaborazione con Info Cilento, ancora viva ed intensificatasi nel 2017, mi ha portato a stringere rapporti con qualche emittente televisiva e radiofonica salernitana, con ospitate varie in trasmissioni sul calcio locale. Nello stesso anno inizio a scrivere con Le Cronache di Salerno, quotidiano della zona, mentre nel 2018 entro a far parte dell'ufficio stampa della Polisportiva Santa Maria, società di Eccellenza di calcio ad 11 maschile. Nel 2019 inizio a scrivere con altri due siti on line: Campania Football, in ambito regionale, e Salerno Sport 24, in ambito provinciale, oltre a curare la comunicazione della Folgore Acquavella Femminile, squadra di calcio a 5 iscritta nel torneo di Serie C2.