Sabato scorso la Florentia aveva voglia di riscatto dopo i recenti risultati ed ha vinto la sfida contro il Napoli femminile, grazie ad una prova di forza e di carattere. Le toscane ora si preparano in vista della sfida contro il Sassuolo, a due soli punti dalla capolista Juventus, partita davvero interessante. Ilnapolionline.com ha intervistato il portiere della squadra nero-verde Amanda Tampieri.

Dopo la gara di San Marino il riscatto contro il Napoli femminile. Come mai questa differenza tra gare in casa e in trasferta?
“Penso non ci siano molte differenze anche se così può sembrare, semplicemente in casa la nostra arma in più sono i tifosi, che si fanno sentire sempre”.
 
Chi è da sempre il tuo modello nel ruolo di estremo difensore?
“Mi ispiro principalmente a Hope Solo, ma ammiro anche molti altri portieri come Buffon e Neuer per le loro caratteristiche”
 
Il calcio femminile ai tempi del Covid-19, come lo stai vivendo tra campo e fuori dal terreno di gioco?
In realtà non mi sembra sia cambiato tanto, ormai la “nuova” quotidianità ci appartiene a tutti”.
 
La Florentia può ripetere secondo te i risultati della passata stagione?
“La scorsa stagione abbiamo ottenuto grandi risultati e penso che anche quest’anno si possa ripetere se non addirittura migliorare, il nostro obiettivo è quello”.
 
L’Italia femminile e la doppia sfida contro la Danimarca, sensazioni per questo confronto contro le scandinave.
“Sono sicura che l’Italia si farà valere contro le danesi così come ha fatto e sta facendo”.
 
Aspettative sulla prossima sfida di campionato
“Il Sassuolo è un ottima squadra, noi vogliamo i 3 punti e se giochiamo come sappiamo fare, sono sicura che ce li portiamo a casa”.
 
Credit Photo: Elia Caprini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here