Anna Clemente, centrocampista della Lazio Women, è intervenuta ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

“Abbiamo iniziato bene, non è ancora arrivato il successo in casa ma siamo ancora imbattute in stagione. Puntiamo alla promozione, già lo scorso anno eravamo molto affiatate: con l’innesto delle nuove, siamo ancora più determinate.

La Riozzese Como è una delle avversarie più toste: avremmo voluto sicuramente batterle ma ci siamo accontentate del pareggio.

Gioco a calcio da quattro anni: ho effettuato un salto importante, sono molto felice per questo. Ringrazio mister Seleman che mi ha cercata lo scorso anno, sono alla mia seconda stagione con le biancocelesti. Sono molto felice.

Giocavo a calcio da piccolina, poi mi ero dedicata all’atletica leggera e mi sono riavvicinata a questo sport da qualche anno. Sono tornata a giocare a pallone perché il primo amore non si scorda mai! Nascevo punta poi, sfruttando la mia velocità, mi hanno messo esterno d’attacco. Lo scorso anno ho svolto tutta la stagione da terzino: ora, con il nuovo modulo, agisco da centrocampista.

L’approdo alla Lazio è stato un grande salto dopo l’esperienza con il Grifone Gialloverde. Il primo impatto in biancoceleste non è stato semplice: ero l’ultima arrivata, dovevo dimostrare il mio valore però piano piano mi sono inserita. Ora tutto sta andando benissimo, ho trovato anche il primo gol. Spero di continuare a segnare per aiutare la squadra a vincere. Cerco sempre di dare il mio contributo.

Lo spogliatoio è unito, ci alleniamo bene nel quotidiano, capita anche di uscire insieme la sera per cementare sempre di più il gruppo. Tutta la squadra è stata brava anche a far inserire le nuove arrivate. Mister Seleman è un tecnico in gamba, anche lui aiuta le calciatrici che arrivano ad entrare al meglio nelle dinamiche.

Il ruolo che sto ricoprendo quest’anno mi piace molto, così come quello di terzino: nasco in attacco ma credo mi piaccia più difendere che offendere.

Il Brescia è una neopromossa, deve conquistare quanto prima più punti possibile. Le abbiamo già affrontate e battute in Coppa Italia, vogliano riscattarsi ma noi vogliamo conquistare la prima vittoria in campionato”.

Credit Photo: Lazio Women

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here