Camilla Forcinella è ufficialmente una nuova giocatrice della Juventus Women. Importante passaggio nella carriera della giovane di Ceniga di Dro, che in precedenza vestiva la maglia di portiere della Fiorentina. La sua prima intervista a Juventus TV.

EMOZIONE
«È un onore essere qui e rappresentare questi colori. L’emozione è tantissima, non me l’aspettavo, non vedo l’ora di iniziare. Ho ancora tanto da imparare e qui posso crescere e imparare».

JUVE DALL’ESTERNO
«La cosa che mi ha impressionato di più è l’unione di squadra, si percepisce dal campo. Da avversaria è sempre una squadra forte e temuta, è un onore essere qui, poter entrare a fare parte di una grande famiglia. Internamente è un’emozione unica».

OBIETTIVI
«Per fortuna conosco già Aprile grazie alla Nazionale. Voglio rubare tantissimo, osservare e imparare il più possibile. So che ogni giorno posso imparare qualcosa. Poter arrivare a vincere qualcosa per me sarebbe fantastico perché non ho mai vinto niente. I miei obiettivi da qua fino a fine stagione sono sicuramente di mettermi in gioco e dare tutta me stessa per il club».

NUMERO 38
«L’ho scelto perché rappresenta l’anno di nascita di mia nonna, il 1938. Lei era una grandissima tifosa della Juventus e il suo idolo era Buffon. Non potevo che scegliere questa maglia per lei».

Credit Photo: Juventus Women

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here