Il discorso scudetto è ancora apertissimo quando ormai mancano sole due giornate al termine del campionato. La vetta della classifica è occupata dalla Juventus Women, che però non è riuscita a dar seguito alla vittoria allo Stadium ed esce sconfitta dallo scontro contro il Sassuolo. Le neroverdi sono state brave ad imporsi per 2 reti a 1 sulle bianconere e riaprire così i giochi per la vittoria finale.

Distanti una sola lunghezza, al secondo posto con 49 punti, ci sono le viola di mister Cincotta. La Fiorentina Women’s ha reagito alla grande alla sconfitta contro le bianconere. Nel derby contro il Florentia l’undici viola si è imposto con il punteggio di 4 a 2.

Il terzo posto è occupato dall’AC Milan di coach Morace, con un bottino di 48 punti. Le rossonere hanno archiviato senza troppi problemi la pratica Roma: 4 gol messi a segno, solo uno subito, e Giacinti sempre più capocannoniere con 20 reti all’attivo.

Lontane dal gruppo di testa troviamo le ragazze dell’AS Roma, al quarto posto, e reduci dalla pesante sconfitta contro l’AC Milan. Segue l’Atalanta Mozzanica, che nell’ultima giornata non è andata oltre il 2 a 2 sul campo del Chievo Verona, che ha conquistato un ottimo punto. Non è andata bene la sfida per l’altra faccia di Verona, l’Hellas Verona Women, che è stata sconfitta di misura dal Tavagnacco per 1 a 0. Infine la Pink Bari, al momento penultima, riesce a sconfiggere l’Orobica Bergamo. Il punteggio finale è un rotondo 4 a 1.

Avatar
Nasce a Fiorenzuola d’Arda il 1 marzo del 1995. Appassionata del mondo Juve dalla nascita, solo recentemente si è avvicinata all’universo del calcio femminile ma ne è rimasta folgorata. Crede fermamente che sia una realtà ancora poco conosciuta in Italia, ma in rapidissima espansione, ed è entusiasta di far parte del progetto che sta permettendo questa crescita. È laureata in Storia ed è ora impegnata in una magistrale in Scienze Storiche.