Dopo la battuta d’arresto in casa della Juventus, la Roma torna a vincere in campionato battendo per 3-1 la Florentia al Tre Fontane.

Ottima prova delle ragazze di Betty Bavagnoli, che nelle ultime settimane hanno dovuto affrontare diverse defezioni per gli infortuni. 

Proprio una delle infortunate, Manuela Coluccini, ha fatto visita alla squadra durante il riscaldamento. Nonostante l’operazione al ginocchio destro a cui è stata sottoposta mercoledì mattina, non ha voluto far mancare il suo apporto alla squadra, che l’ha ripagata dedicandole i gol.

Il vantaggio giallorosso è arrivato al 16′ con il primo gol di Allyson Swaby, volata all’altezza dell’inrocio dei pali per il colpo di testa vincente. Raddoppio al 50′ con Vanessa Bernauer direttamente da calcio d’angolo. Al 67′ la Florentia ha riaperto la partita grazie alla rete di Nocchi. Risultato chiuso all’89’ grazie al calcio di rigore di Martina Piemonte.

“Le ragazze hanno reagito, lo dimostrano anche l’affetto e la vicinanza verso le compagne infortunate”, ha dichiarato Coach Bavagnoli al termine del match. Sono state brave a crederci e ad avere sempre un atteggiamento propositivo. “Non siamo nel nostro momento migliore dal punto di vista fisico, ma riuscire a portare a casa tre punti anche con le difficoltà e con questo atteggiamento vuol dire che siamo sulla giusta strada”.

Queste le parole di Vanessa Bernauer: “Era un partita importante e difficile Ci abbiamo messo il cuore e sono contenta per i tre punti. Non importa se gol è mio o meno, l’importante è la vittoria”.

Credit Photo: Simona Scarano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here