Nella 14° giornata le reti sono state 23, di cui 12 segnate in casa e 11 in trasferta. Il record stagionale del “girone di andata” appartiene sempre alla 8° giornata con 26 centri.

Lana Clelland del Sassuolo, detiene ancora il podio dopo le due reti contro il Verona, che l’ha vista giungere a quota 10 reti, questo weekend resta a guardare, e a continuare a fare assist per le sue compagne. La calciatrice scozzese Lana è arrivata in Italia durante il calciomercato estivo 2015 dove ha vinto il titolo di capocannoniere della Serie A con 23 reti realizzate. Nel 2017-18 segna 45 reti su 50 incontri di campionato. E nell’anno successivo, che è anche la sua ultima stagione in maglia viola, si congeda con un tabellino di 54 presenze e 17 reti distribuiti tra campionato di Serie A, Coppa, SuperCoppa e Champions League.

Daniela Sabatino, l’attaccante della Fiorentina resta seconda con 9 reti (di cui 2 segnate dagli undici metri) mentre la sua nuova compagna di squadra Valentina Giacinti, si sblocca nella gara più importante del Campionato: contro la capolista Juventus e segnando una rete sale a quota 8 (in terza posizione) reti,  la ex. attaccante che dal Milan era dal 7 novembre che non segnava più una rete.

Sofia Cantore, attaccante del Sassuolo, sale  a quota 8 reti , dopo il gol messo a segno contro la Sampdoria, in compagnia sempre di Tatiana Bonetti , attaccante dell’ Inter, che dopo la sua doppietta contro Lazio (di cui una dagli undici metri), continua il suo cammino positivo segnando anche domenica contro l’ Empoli sale, anche lei, a quota 8 gol.

Proseguono a scalare troviamo sempre più giocatrici in corsa per il titolo 2021-22:

Kamila Dubcova (Sassuolo) prosegue la grande annata, e dopo la rete contro l’Empoli sale a quota 7 centri.

Karin Lundin, l’attaccante Svedese sempre nelle file della Fiorentina, resta ferma a quota 6 gol con Asia Bragonzi dell’ Empoli,e Valentina Cernoia (Juventus); mentre sale Ajara Nchout che le raggiunge grazie al suo gol sempre contro l’ Empoli.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.