mportante vittoria del Sassuolo Femminile che ha battuto con il punteggio di 3-1 la Sampdoria. Haley Bugeja, calciatrice neroverde, ha parlato a SassuoloChannel, commentando così la sfida: “Sono molto contenta ovviamente, come tutta la squadra. Abbiamo vinto e quella è la cosa più importante. A livello personale, ho segnato ancora dopo un po’ di tempo e sono felice per tutto. Continuiamo così”.

Il gol?
“Con il Verona è stata una gara sfortunata per me, oggi invece sono stata più fortunata. Ho ricevuto un bel passaggio da Lana e ho fatto gol. Era un gol importante per me e per la squadra, sono contenta per questa vittoria”.

Secondo tempo in controllo?
“Visto che abbiamo chiuso il primo tempo sul 3-0, il secondo tempo sapevamo che non sarebbe stato facile. Abbiamo lavorato tanto. Io sono uscita dopo 20-25 minuti e sono grata alla squadra che ha continuato il lavoro che stavamo facendo. Sono molto felice. Bel risultato e una buona prestazione”.

Ora c’è la sosta…
“Ora abbiamo la sosta per le Nazionali, sarà un tempo importante per me e per le altre convocate. La dedica per il gol? Per la mia famiglia, senza di loro non sarei qui, ogni gol la dedica va a loro. Io dopo ogni partita, dopo ogni allenamento chiamo mia mamma. Quella di oggi è stata una chiamata bellissima”.

Credit Photo: Marco Montrone