Si è giocato oggi, sabato 14 Maggio, al Fersini di Formello, il derby della Capitale fra Lazio Women e Roma Femminile, valido per la 22esima giornata del Campionato di Serie A Femminile. L’ultima stracittadina è da ricordare per l’onore e non per la classifica. Infatti le giallorosse hanno festeggiato l’aritmetica storica qualificazione alla Women Champions League e hanno chiuso il Campionato al secondo posto, mentre le biancocelesti sono già matematicamente retrocesse in Serie B.

Il match ha inizio con la Lazio che non riesce subito a ingranare la marcia e con la Roma che ne approfitta e si porta subito in vantaggio con Mijatovic. La partita prosegue con le lupe sempre in controllo, anche se la squadra avversaria riesce a realizzare qualche azione pericolosa. Al 27′ raddoppia la Roma con Pirone. Nel secondo tempo la Lazio prova ad attaccare, ma fa fatica a trovare Visentin, sempre marcata. La stracittadina non è solo tattica e lo si intuisce dai volti crucciati di Di Giammarino e Santoro, che è subentrata, entrambe, infatti, cercano di caricare le compagne nonostante il risultato. Comunque la compagine di Mister Spugna mantiene il comando del gioco, riuscendo al 65′ a mettere il match in ghiaccio con il gol dello 0-3 segnato da Haug. Per le biancocelesti il campionato si conclude con una sconfitta, anche se ci hanno provato, mentre la supremazia di Roma rimane saldamente in pugno per le Lupe giallorosse che concludono nella migliore della maniere il proprio stupendo campionato e si apprestano a vivere una settimana lunghissima, quelle che le porterà per la seconda volta in due anni ad una finale di Coppa Italia lo scorso anno vinta ai rigori contro il Milan. Questa volta l’avversaria sarà più tosta essendo la corazzata Juventus ma la Roma ha ancora tanta voglia di sognare e fame…

Credit Photo: Domenico Cippitelli

Danilo Billi è un giornalista pubblicista da circa 20 anni. Nativo di Bologna, ha mosso i primi passi lavorativi nella città natale nell’ambito sportivo, seguendo dapprima la Fortitudo Baseball e poi la Pallavolo femminile di San Lazzaro di Savena in serie A1. Per gli anni a seguire ha collaborato con la Lega Volley Femminile, prima di approdare a Pesaro, dove è stato capo fotografo per oltre 10 anni dell’ex Scavolini Volley di A1 e redattore a Pesaro, dove attualmente vive, per il Messaggero, il Corriere Adriatico e Pesaro Notizie (web). Si è occupato del Bologna Football Club per diverse stazioni radio emiliane, come Radio Logica e Radio Digitale, dopo di che ha iniziato a scrivere per la fanzine Cronache Bolognesi e ha collaborato con altri siti e app che si occupano, tra l’altro, di calcio femminile, che negli ultimi anni ha rappresentato la maggior parte della suo impegno giornalistico. Ha scritto due libri di narrativa attinenti al calcio Bolognese e al suo tifo e uno lo scorso anno relativo alla stagione del Bologna calcio femminile edito dalla collezione Luca e Lamberto Bertozzi.