Grandissima e qualificata partecipazione questa mattina per la cerimonia ufficiale di inaugurazione del “Mapei Football Center”, il nuovo centro sportivo del Sassuolo Calcio.

Il Mapei Football Center, 45.000 mq di centro sportivo, è stato realizzato in due anni e nasce grazie ad una convenzione tra il Sassuolo Calcio e il Comune di Sassuolo, in virtù di una concessione di durata quarantennale di un’area di proprietà comunale in località Cà Marta, finalizzata alla realizzazione e gestione di un piano di promozione sportiva.

Il centro sportivo neroverde è un altro passo importante nel percorso di crescita del Club.

“Oggi è un momento importante nella storia del Sassuolo Calcio,” afferma così Giorgio Squinzi, Patron della società neroverde “un ulteriore traguardo che conferma la strategia e le scelte di Mapei nel mondo dello sport. Mapei è legata da sempre allo sport con il quale condivide gli stessi valori: gioco di squadra, ricerca dell’eccellenza, passione e entusiasmo. Nella gestione della squadra applichiamo la stessa filosofia che adottiamo in azienda: continuiamo a investire per ottenere risultati duraturi nel tempo. L’apertura del centro è in questo senso un investimento in vista di traguardi sempre più importanti. Mapei Football Center sarà una struttura di eccellenza nel campo dell’impiantistica sportiva e supporto alla prima squadra e ai giovani, così come un punto di incontro con i tifosi e il territorio attraverso le molteplici iniziative e i progetti di integrazione che il Sassuolo Calcio vi organizzerà.”

Dopo uno stadio di proprietà, il MAPEI STADIUM, vero fiore all’occhiello per la società, che oltre ai 6 campionati di Serie A del Sassuolo Calcio ha ospitato la Finale di Champions League Femminile, la Nazionale Italiana e a breve ospiterà anche l’Europeo U21, oggi il Sassuolo Calcio inaugura la sua nuova casa: un centro sportivo all’avanguardia.

Il Presidente Carlo Rossi commenta così l’apertura del nuovo centro sportivo: “Vedere oggi il Mapei Football Center è come vedere la realizzazione di un sogno coltivato per anni. Sarà sicuramente un grande impulso per le attività della prima squadra e del Settore giovanile e credo darà anche lustro e prestigio alla città di Sassuolo. Se mi avessero detto, 15 anni fa, che ci saremmo ritrovati in Serie A con il Sassuolo Maschile e Femminile e con un totale di 21 squadre con la maglia neroverde non ci avrei mai creduto. Questo nuovo Centro Sportivo è la conferma della progettualità e della lungimiranza della Famiglia Squinzi e del Gruppo Mapei ai quali va il mio più grande ringraziamento.”

Grazie alla sinergia con Mapei, il Sassuolo Calcio ha realizzato in breve tempo una struttura con 6 campi da gioco, di cui uno con tribuna coperta che vedranno convivere gli allenamenti della Prima Squadra e del Settore Giovanile, un edificio principale e due edifici minori di servizio. L’edificio principale si dispone tra due campi da calcio e ne prende la misura: al piano terra le funzioni pubbliche e la prima squadra, al piano primo le squadre giovanili e al piano secondo gli uffici della società.

“Per il Sassuolo Calcio è davvero un traguardo importante inaugurare oggi il centro sportivo.” afferma Giovanni Carnevali, A.D. e Direttore Generale Sassuolo Calcio “Ci permetterà di crescere sempre di più: avere il settore giovanile e la prima squadra fianco a fianco significa far lavorare in maniera sinergica i due reparti. Un unico spazio in grado di accogliere tutte le funzioni e le anime del Club ci permetterà di migliorarci continuamente, confrontandoci ogni giorno. Parlando del progetto, sono emersi valori come solidità e concretezza, faremo di tutto per metterli in pratica giorno per giorno, in maniera molto semplice, lavorando assieme con l’ambizione di fare sempre meglio.”

Giancarlo Floridi e Angelo Lunati, architetti di Onsitestudio, che ha curato il progetto, descrivono così questo nuovo complesso sportivo:

“Il volume dell’edificio nasce dalla sovrapposizione di questa sequenza di spazi e funzioni. Il progetto è una risposta efficiente ed inventiva ad un programma funzionale preciso. Mediante la sua forma il progetto dichiara con originalità di essere uno speciale tipo di edificio, per il quale non esistono tipologie di riferimento. L’origine tradizionale di questo volume a salienti, della sua materia terrosa, della facciata concava propone una speciale e delicata monumentalità. La ripetizione della struttura e l’unità del materiale dell’edificio fanno riferimento alle architetture funzionali agricole o industriali delle barchesse o delle fornaci che caratterizzano il paesaggio emiliano. Usando materiali semplici e solidi, e mettendo in evidenza la struttura che lo costruisce, anche all’interno, l’edificio trasmette i valori di forza, sobrietà e durata, in analogia ai valori espressi dalla squadra.”

Nella costruzione di tutto il centro sportivo, ad opera di Colombo Costruzioni S.r.l., sono stati impiegati i più innovativi prodotti, soluzioni e sistemi costruttivi del Gruppo Mapei.

L’inaugurazione diventa anche un’occasione per aprire le porte del nuovo centro sportivo alle istituzioni presenti, alla stampa locale e nazionale, con un tour guidato in tutta la struttura che si estende su tre piani (più un piano interrato) per un totale di 6000 metri quadrati (in allegato la scheda tecnica del centro sportivo).

Nel pomeriggio, a completamento di una giornata assolutamente “storica” per il Sassuolo Calcio, il centro in via straordinaria sarà aperto al pubblico per le visite di tutti i tifosi neroverdi, un’occasione per festeggiare insieme questo nuovo traguardo

Per i più piccoli sono stati organizzati giochi e attività sul campo con lo staff neroverde oltre a laboratori creativi, musica e intrattenimento per tutti. Una giornata davvero indimenticabile per il Sassuolo Calcio e i suoi tifosi. Infatti in un’ottica futura, il Mapei Football Center oltre ad essere la nuova sede e centro di allenamento dell’U.S. Sassuolo Calcio, si integrerà e si aprirà al territorio e alla sua popolazione, attraverso molteplici progetti. U.S. Sassuolo Calcio ha sempre attuato numerose attività con l’obiettivo di integrare politiche e promuovere la diffusione delle attività sportive, con iniziative di responsabilità sociale. L’obiettivo sarà quello di offrire attività educative e formative, veicolando attraverso il Calcio e lo Sport i valori sociali dell’integrazione, della solidarietà e del rispetto.

Un reportage dettagliato dell’intero evento è disponibile su Sassuolo Channel. 

Tutti i materiali informativi relativi alla struttura (fotogallery e schede tecniche) sono online nella sezione del sito dedicata al Mapei Football Center: cliccare qui per collegarsi.

Credit Photo: Sassuolo Calcio Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here