La calciatrice arriva in prestito dal Bayern Monaco fino al 30 giugno 2023 

Carina Wenninger, difensore, è la giocatrice con più presenze nella storia del Bayern Monaco.

Ecco cosa ha dichiarato ai microfoni della società giallorossa:

“Essere qui è un mio grande desiderio che diventa realtà. Dopo 15 anni al Bayern Monaco, avevo voglia di giocare all’estero e l’Italia era da sempre la mia destinazione preferita”, ha spiegato Carina. “Fin dai primi contatti ho avuto la sensazione che il club mi volesse fortemente. Voglio essere protagonista in tutte le competizioni con la Roma e fare la storia con questo club anche a livello internazionale. La mia ambizione non ha limiti”. 

La nuova giocatrice giallorossa sarà impegnata agli Europei femminili con l’Austria di cui è il capitano.

“Siamo estremamente felici di dare il benvenuto a Carina, una calciatrice dalla grandissima esperienza internazionale che non ha sicuramente bisogno di molte presentazioni”, ha dichiarato il direttore sportivo Gianmarco Migliorati. “Convincerla ad abbracciare questi colori non è stato difficile, ci ha fatto capire fin da subito che la sua volontà era quella di venire a Roma. Questo suo entusiasmo sarà fondamentale in vista della prossima stagione”.

Carina Wenninger è la prima calciatrice austriaca a vestire la maglia della Roma!

Difensore classe ’91, capitano della propria nazionale, è la giocatrice con più presenze nella storia del Bayern Monaco.

Carriera 

Muove i primi passi nel SV Thal giocando in formazioni miste fino ai 14 anni, età in cui si trasferisce al Gratkorn giocando ancora con i ragazzi per un’altra stagione.

Nel 2006 trova un accordo con il LUV Graz e gioca la sua prima stagione in una formazione interamente femminile.

Nel 2007, all’età di 16 anni, si trasferisce al Bayern Monaco e non cambia più maglia, vestendo anche la fascia da capitano. Considerando anche la squadra maschile, c’è un solo giocatore che è stato nel club tedesco più a lungo di lei: Thomas Muller.

Anche nel Museum Bayern dell’Allianz Arena si rende omaggio a questo record con uno spazio dedicato a Carina Wenninger.

Dal 2015-16 gioca stabilmente la Champions League con il Bayern, arrivando in semifinale nel 2018-19 e nel 2020-21.

In nazionale

Punto di riferimento della Nazionale austriaca, il 1° dicembre 2020 ha giocato la sua 100esima partita con l’Austria, vincendo 1–0 con la Serbia nelle qualificazioni a UEFA Women’s Euro 2022.

Palmares 

3 campionati tedeschi con il Bayern Monaco: 2014-15, 2015-16, 2020-21.

1 Coppa di Germania con il Bayern Monaco nel 2011-12.

1 Bundesliga Cup con il Bayern Monaco nel 2011.

1 Cyprus Cup con la nazionale austriaca nel 2016.

Caratteristiche  

Difensore centrale di grande esperienza internazionale e potente atleticamente. Piede destro naturale, è una calciatrice in grado di impostare il gioco dal basso.

Numeri 

Più di 300 presenze in gare ufficiali e 9 gol con la maglia del Bayern Monaco, è la seconda calciatrice con il numero più alto di presenze con l’Austria: 115 e 6 gol. Nelle 5 gare giocate nella Champions League 2021-22 ha avuto l’84% di passaggi riusciti e 5 palloni recuperati in media a partita.

Credit Photo:Bayern Monaco

 

Danilo Billi è un giornalista pubblicista da circa 20 anni. Nativo di Bologna, ha mosso i primi passi lavorativi nella città natale nell’ambito sportivo, seguendo dapprima la Fortitudo Baseball e poi la Pallavolo femminile di San Lazzaro di Savena in serie A1. Per gli anni a seguire ha collaborato con la Lega Volley Femminile, prima di approdare a Pesaro, dove è stato capo fotografo per oltre 10 anni dell’ex Scavolini Volley di A1 e redattore a Pesaro, dove attualmente vive, per il Messaggero, il Corriere Adriatico e Pesaro Notizie (web). Si è occupato del Bologna Football Club per diverse stazioni radio emiliane, come Radio Logica e Radio Digitale, dopo di che ha iniziato a scrivere per la fanzine Cronache Bolognesi e ha collaborato con altri siti e app che si occupano, tra l’altro, di calcio femminile, che negli ultimi anni ha rappresentato la maggior parte della suo impegno giornalistico. Ha scritto due libri di narrativa attinenti al calcio Bolognese e al suo tifo e uno lo scorso anno relativo alla stagione del Bologna calcio femminile edito dalla collezione Luca e Lamberto Bertozzi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here