Photo Credit: Andrea Vignoli - US Sassuolo Calcio

Il Sassuolo è riuscito ad ottenere il suo secondo bottino pieno in Serie A, vincendo 4-0 in casa della Sampdoria nel nono turno della Prima Fase. Di questi quattro gol, tre sono firmati da Loreta Kullashi, attaccante svedese classe ’99 che ha scelto in questa stagione di vestire la maglia neroverde. Per lei si tratta delle sue prime reti messe a referto nel nostro campionato.

L’attaccante svedese, che tra l’altro ha fatto un assist a Lana Clelland per il secondo gol sassolese alle blucerchiate, ha raccontato le sue sensazioni ai microfoni club emiliano al termine della gara: “Sono davvero felice per questa vittoria, erano tre punti importanti da conquistare e ovviamente sono felice per la tripletta. La prossima contro la Fiorentina sarà una gara difficile ma credo in questa squadra e cercheremo di vincere“.

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.