Il calcio femminile prosegue con il campionato, nonostante la vicenda Covid-19, tra lotta scudetto, Champions League e la lotta per non retrocedere. Ecco le parole a Tuttosport di Marta Carissimi“Mi pare evidente che l’obiettivo non possa essere solo la qualificazione alla Champions League, il Milan vuole tenere viva la lotta per il campionato fino alla fine. Calendario alla mano il Milan dovrà affrontare nell’ordine Roma, Fiorentina e Sassuolo. Tre giornate in cui la classifica potrebbe prendere una piega precisa, magari con una fuga a due. La Juventus ha qualcosa in più di tutte le altre, ma adesso è prestissimo per fare delle valutazioni. Tanto più in un campionato particolare come questo, in cui ogni giornata può essere condizionata anche dagli esiti dei tamponi. Avere una rosa così competitiva garantisce alternative anche quando mancano alcuni pilastri. Sono contenta perché vedo partite di ottima qualità, il livello si è alzato molto: Fiorentina e Roma hanno perso qualche punto, “lanciando” il Sassuolo che per me è una conferma, risultato di un lavoro di anni che ha portato alla costruzione di una squadra equilibrata e compatta. Lo stesso San Marino, dopo l’inizio shock, ha preso le misure rendendo anche la sfida per non retrocedere avvincente”.

Credit Photo: Fabrizio Brioschi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here