Nonostante una stagione sfortunata conclusa con la retrocessione in Serie B diverse calciatrici si sono messe in luce in questa stagione in casa Lazio Women. Tra queste sicuramente la punta Noemi Visentin, attaccante della squadra guidata da mister Massimiliano Catini, che ha prolungato nelle ore scorse ufficialmente il suo contratto per altre due stagioni.
La stessa punta classe 1999, ex Roma Calcio Femminile, nell’arco di questa stagione si è messa in mostra dimostrando grande duttilità, dinamismo e senso del gol nel reparto offensivo biancoceleste siglando tra le altre 6 reti in 18 presenze nella massima serie, tanto da guadagnarsi la chiamata nello stage dell’Italia Under 23.
La Visentin cosi sarà uno dei perni da quale ripartirà il team laziale nel prossimo campionato cadetto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here