“Qui alla Roma Femminile c’è tanta competizione e quindi l’obiettivo è quello di giocare più partite possibili e di migliorarmi”: queste le parole del difensore giallorosso Tecla Pettenuzzo rilasciate ai microfoni di Roma TV. 

Tecla nell’ultima stagione ha difeso la maglia del Sassuolo con cui è scesa in campo in tutte le 22 gare di campionato di Serie A, segnando una rete.

“Quest’anno le aspettative sono tante, sono quelle di crescere come giocatrice ma anche crescere individualmente dal punto di vista personale”.

“Dopo il Mondiale c’è stata secondo me una crescita esponenziale e ciò ha portato ogni squadra di Serie A ad una crescita. E quindi credo che in campionato si possano vedere delle belle partite e un bel gioco”.

Classe 1999, la Pettenuzzo è rimasta positivamente colpita dalle sedute svolte finora nella fase di preparazione: “Da questi primi allenamenti ho notato che lo staff e la coach ci chiedono una grande intensità e un grande pressing. Vogliono un gioco dove la costruzione parte dal basso, quindi noi difensori ci sentiamo protagonisti dello sviluppo dell’azione. Stiamo lavorando tanto per farci trovare pronte”.

Credit Photo: AS Roma

FONTEAS Roma
Giulia Paleari
Mi chiamo Giulia, classe ’93. Dopo il liceo scientifico ho iniziato a mostrare interesse a tutto ciò che riguarda sport, postura e movimento decidendo quindi di intraprendere la carriera come massoterapista e scienziata motoria. Attualmente lavoro presso la palestra ICOS di Milano e collaboro con A.C.D. Sedriano e A.S.D. Redentore calcio femminile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here