pomigliano-femminile-Deborah-Salvatori-Rinaldi

Sei reti e tante emozioni nell’incrocio tra Sassuolo e Pomigliano con le emiliane che portano a casa i tre punti grazie al 4-2 finale. Al 7’ le nero-verdi ci provano con Clelland che calcia alto mentre al 9′ Mihashi spara al lato. A 13’ le padroni di casa passano con Brignoli che insacca un cross proveniente dalla destra. Banusic prova a rispondere dai 20 metri ma la sfera termina oltre la trasversale mentre poco dopo Vaitukaitute tira centralmente. Il buon momento delle campane vede al 23’ Moraca cercare la via del pari ed impegnare cosi Lemey costretta a chiudere in angolo. Al 26′ però raddoppia il Sassuolo con Clelland brava a sfruttare una lettura non perfetta della difesa avversaria. La stessa Clelland al 32′ ruba palla a Cetinja ma Luik salva sulla linea mentre sul fronte opposte al 39’ Ferrandi chiama in causa di Lemey che si ripete anche su Banusic.

Nella ripresa Sassuolo pericoloso al 48’ ma Bugeja è imprecisa nella sua girata. Al 51′ il Pomigliano accorcia le distanze con Cox che sugli sviluppi di un corner sigla il momentaneo 2-1. A distanza di due giri di lancette giunge il pari ancora da corner con Luik che timbra il 2-2. Il Pomgiliano preme e Banusic chiama ancora all’intervento di Lemey, una gara molto combattuta arriva sino alle battute finali sul parziale di parità.  A 12 dal termine Dubcova si procura un rigore che riporta avanti le locali mentre all’86’ Cantore chiude i giochi con un tiro dalla distanza. Termina cosi 4-2 una partita vibrante e ricca di emozioni.

SASSUOLO 4-2 POMIGLIANO
SASSUOLO
: Lemey, Philtjens, Mihashi , Bugeja (dal 56’ Parisi), Dubcova, Cantore, Brignoli (dal 61’ Ferrato), Clelland (dal 61’Iriguchi), Santoro (dal 80’ Orsi), Dongus, Filangieri. A disp.: Lauria, De Bona, Pondini, Pellinghelli, Cambiaghi. All.: Gianpiero Piovani
POMIGLIANO: Cetinja, Luik, S.Rinaldi, Banusic (dal 65’ Ippolito), Vaitukaityte, Moraca (dal 87’ Massa), Tudisco, Ferrario (dal 79’ Puglisi), Ferrandi, Fusini, Cox. A disp.: Russo, Apicella, Capparelli, Panzeri, Ejangue. All.: Domenico Panico.
Arbitro: Daniele Virgilio di Trapani (Torresan- Larghezza)
Reti: 15’ Brignoli (S), 26’ Clelland (S), 51’ Cox,  53′ Luik ,78’ Dubcova (S), Cantore (S).
Ammonite: Mihashi (S), Cetinja (P), Luik (P), Ippolito (P), Rinaldi (P).
Angoli 4-6  Recupero 1’ pt 5’ st.