Sarà un terza di campionato che produrrà sul campo alcune certezze ed anche espressione di concretezza di squadra.

L’Empoli in virtù del punto preso, o meglio due persi contro il Pomigliano ospita l’Inter a punteggio pieno. Le ragazze di Fabio Ulderici saranno cariche a mille e Rita Guarino ha messo in guardia tutto il suo gruppo. Gara molto aperta, forse un pareggio all’Empoli farebbe certamente comodo, ma non sarà semplice e solo il campo deciderà il risultato.

Gara semplice per Joe Montemurro che affronta in casa l’ Hellas Verona. Le scaligere vengono da due sconfitte consecutive, a zero punti, ed otto reti incassate: molto difficile da gestire anche in fase mentale. La Juve non dovrà fare lo sbaglio di partire favorita vuol dire giocare un modo pacato ma dovrà esprimere aggressività e concentrazione fin dai primi minuti.

In cerca di certezze la gara tra la Lazio di Carolina Morace, che nonostante si trovi in fondo alla classifica con zero punti cercherà il riscatto in casa, ed il Milan. Le diavole vengono da due prestazioni positive e sono al comando della classifica ma non per questo staranno a guardare l’incontro. L

a difficile gara contro la Samp ha insegnato la logica del gioco. Napoli e Fiorentina e lo scontro tra i fanalini di coda: due squadre che vogliono fare punti e pertanto sarà gara vera. In virtù del gioco, fino ad ora espresso sul campo, le Viola sembrano più arrembanti e grintose, anche se soffrono i secondi tempi e sono poco fortunate con le finalizzazioni.

La Roma affronterà a Pomigliano sulla carta la gara più semplice di giornata. Il Pomigliano in virtù della rimonta in casa contro l’ Empoli è carico e le ragazze di Manuela Tesse hanno rafforzato la loro carica morale. La Roma, una tra le favorite di questo campionato, sarà all’altezza di dimostrare la forza sul campo? Non ci resta che vedere questo scontro per saperlo.

Chiude la giornata il big match tra il Sassuolo di Gianpiero Piovani contro la Sampdoria di  Antonio Cincotta. Il Sassuolo ha punteggio pieno, con sei reti in attivo e solo una in passivo, vuole mantenere il trend positivo. La Sampdoria ha ceduto il passo al Milan, ma solo dopo sessanta minuti giocati alla pari, ed è la squadra rivelazione di questo campionato. Il pronostico vede: un risultato di parità, ma come sempre non siamo noi a decidere l’incontro.

Al termine di questa giornata ci sarà la sosta per la partita della Nazionale a Trieste contro la Lituania e pertanto i club si prenderanno una pausa di riflessione per meditare questo primo loro inizio. Sicuramente ci sarà già da evidenziare le squadre che hanno reso meno, o sono ancora in ritardo sulla preparazione, e altre che viaggiano a, pieno titolo verso la meta.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here