Conclusa la finestra internazionale, la Serie A femminile riprende domani con il match tra Sassuolo e Pink Bari, recupero della 4ª giornata di ritorno rinviata lo scorso 2 febbraio a causa del maltempo. Allo stadio ‘Mirabello’ la compagine nero-verde, reduce da due sconfitte consecutive contro Fiorentina Women e Chievo Valpo, attende la visita dell’undici pugliese che, sebbene invischiato nella lotta per non retrocedere, giunge all’appuntamento sulla scia del pareggio a reti inviolate imposto al più quotato Tavagnacco, ma soprattutto della convincente vittoria esterna colta sul terreno dell’Hellas Verona.

Un successo, quest’ultimo, che ha consentito alla Pink di mantenere intatte le speranze di agganciare le formazioni che la precedono in classifica, ovvero il duo scaligero, avanti di 5 lunghezze, e il Tavagnacco (+6 punti). Per il Sassuolo, che ha collezionato la miseria di 1 punto nelle ultime cinque giornate di campionato e la cui ultima vittoria risale ormai al 22 dicembre scorso (0-3 in casa dell’Orobica), si impone una svolta decisa per uscire dall’impasse sulla quale infortuni e squalifiche hanno avuto una parte determinante.

Designazioni arbitrali
Classifica Serie A

Credit Photo: FIGC