Si gioca sabato 17 novembre alle 14.30 al Comunale di via Tolmezzo

Dopo la pausa per gli impegni delle Nazionali, riparte la serie A femminile con la settima giornata di Campionato. Il Tavagnacco ospita al Comunale di via Tolmezzo il Sassuolo, con il calcio d’inizio che, con l’entrata in vigore dell’orario invernale, è anticipato alle 14.30 (arbitrerà l’incontro Vingo di Pisa). Le gialloblu arrivano dalla sconfitta rimediata a Firenze e occupano l’ottavo posto in classifica con 7 punti. Il Sassuolo, invece, dopo il pareggio esterno con il Chievo, arriva in Friuli in quarta posizione con 11 punti.

Mister Marco Rossi conta di giocarsela alla pari, nonostante gli infortuni che stanno falcidiando la rosa (dopo Benedetti, Polli, Fracaros e Del Stabile, si è fatta pale anche Piazza). «Tutte queste assenze non possono essere un alibi per noi – afferma l’allenatore gialloblu – anzi, devono contribuire a rendere ancora più compatto e grintoso il gruppo. Credo che contro il Sassuolo sarà una partita molto equilibrata: loro sono una squadra ben impostata soprattutto dal punto di vista tattico. Dovremo stare molto attente alle loro ripartenze». Rossi ha chiesto alle sue ragazze la massima concentrazione nell’arco di tutti i 90 minuti, specialmente sulle palle inattive, che rappresentano uno dei punti di forza del Sassuolo. «Mi aspetto un Tavagnacco rabbioso e determinato – chiude il mister – per riuscire a fare punti davanti al nostro pubblico».

Queste le altre partite di giornata: Florentia-Milan, Juventus-Pink-Bari, As Roma-Chievo Verona, Hellas Verona-Fiorentina, Orobica-Atalanta (domenica alle 12.30).

Credit photo : Tavagnacco Femminile