Nella 13° giornata di Serie A Femminile arriva il primo passo falso del Milan, sconfitto allo stadio Bozzi di Firenze. La Fiorentina Women ha vinto per 4-0, un verdetto pesante e ovviamente negativo, nato soprattutto dopo il rigore dello svantaggio iniziale e la conseguente espulsione di Fusetti. Un episodio controverso e pagato a carissimo prezzo: da lì in poi, in particolare nella ripresa, la partita si è fatta in ripida salita per le rossonere, più volte vicine al gol fino allo 0-0. La squadra di Coach Morace, mancata in alcuni singoli importanti, ha sofferto l’aggressività delle padrone di casa ed è stata meno brillante del solito nella prestazione. Un brutto risultato ma da accettare, che allontana il Milan dalla vetta della classifica (ora a -4) e accorcia il vantaggio sulla terza (+2). Una piccola lezione da imparare per reagire immediatamente.

LA CRONACA
Parte forte la Fiorentina, pericolosa al 3′ quando ci vuole un’ottima parata di Korenciova su Mauro. Poi cresce sempre di più il Milan: al 14′ punizione di Tucceri respinta da Ohrstrom, al 20′ sinistro di Giacinti che sfiora il palo, al 27′ destro impreciso di Giugliano e al 30′ Giacinti spreca una grande occasione. Al 34′ cambia la gara: Bonetti calcia a botta sicura e Fusetti devia, viene fischiato un rigore per fallo di mano ma il braccio è attaccato al corpo. Danno e beffa, perché Laura viene anche espulsa. Dal dischetto, Parisi non sbaglia. Al 36′ Giacinti ha la grande occasione per pareggiare, ma spreca ancora aprendo troppo il piatto davanti a Ohrstrom. Le speranze rossonere di rimontare in dieci, nella ripresa, svaniscono già al 53′: grave errore di Korenciova nel rilancio, Bonetti recupera palla e raddoppia. Niente reazione, la gara scivola via. Al 75′ la doppietta di Bonetti – mancino rasoterra – vale il 3-0, al 78′ il colpo di testa di Guagni scavalca il portiere per il 4-0. Al 91′ la stessa Guagni colpisce il palo.

IL TABELLINO

FIORENTINA WOMEN-MILAN 4-0

FIORENTINA WOMEN (4-3-1-2): Ohrstrom; Guagni, Agard, Tortelli, Philtjens; Parisi (41’st Catena), Breitner, Adami (1’st Vigliucci); Bonetti; Clelland, Mauro (35’st Jaques). A disp.: Durante, Fedele; Fusini; Kongouli. All.: Antonio Cincotta.

MILAN (4-2-3-1): Korenciova; Heroum, Fusetti, Mendes, Tucceri; Alborghetti, Moreno; Bergamaschi, Giugliano (34’st Longo), Giacinti; Sabatino. A disp.: Ceasar; Zigic; Capelli, Carissimi; Cacciamali, Coda. All.: Carolina Morace.

Arbitro: Michele Delrio di Reggio Emilia.
Gol: 35′ Parisi (F) su rigore, 8’st e 30’st Bonetti (F), 33’st Guagni (F).
Ammonite: 13′ Ohrstrom (F), 37′ Parisi (F), 41′ Tucceri (M), 43′ Adami (F).
Espulsa: 34′ Fusetti (M).

Credit Photo: Fabrizio Brioschi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here