Sesta vittoria su sei partite per il Sassuolo Femminile, primo in classifica con la Juventus. Sofia Cantore, in prestito dalle bianconere, e grande protagonista del 3-2 sull’Empoli, ha parlato a SassuoloChannel commentando così la gara e il momento magico delle neroverdi: “Sono molto contenta, dal punto di vista personale e della squadra. E’ stata una partita difficile e siamo riuscite soffrendo a portare a casa il risultato. Ora c’è la pausa, poi ci sarà la grande gara con la Roma e daremo tutto”.

Il secondo gol?
“Il secondo gol è quello che sbaglio più facilmente perché in queste partite sono arrivata spesso davanti alla porta e ho sbagliato. Oggi è andata bene. Le giornate così capitano a tutti, sono contenta”.

Dedica?
“Dedico il gol a Nicol Da Canal che si è fatta male ed è sempre con noi e le faccio un grosso in bocca al lupo”

Siete una squadra giovane, non riuscite ancora a gestire bene i momenti della gara.
“Non riusciamo a gestire bene i momenti della partita essendo una squadra molto giovane. Sul 3-0 abbiamo preso 2 gol e abbiamo riaperto la partita ma abbiamo reagito da squadra, abbiamo dato tutto e non abbiamo preso il pari”.

La sosta?
“Durante la sosta hai tempo di recuperare le energie e le infortunate. Abbiamo la Roma dopo la sosta ed era importante chiudere a punteggio pieno per affrontare la gara nel migliore dei modi”.

Obiettivi?
“Non avevamo aspettative. Come dice il mister, l’obiettivo è la salvezza e mi pare manchino ancora 3 punti. Ovviamente siamo molto contente di come abbiamo iniziato e abbiamo aggiunto maggiore consapevolezza. Adesso sappiamo dentro di noi che possiamo fare tanto. Manteniamo però i piedi per terra, lavoriamo giorno dopo giorno e vediamo dove arriviamo”.

Credit Photo: Marco Montrone

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here