Photo Credit: Paolo Pizzini

Dopo la vittoria contro il Parma e il pareggio per 3-3 contro la Juventus, si chiude con un successo per 6-1 contro il Pomigliano la terza giornata di Serie A delle nerazzurre di Rita Guarino: nel tabellino la tripletta di Elisa Polli, il gol di Karchouni e la doppietta di Ajara.

Ottima la prestazione e l’approccio delle nerazzurre nella sfida giocata allo Stadio Franco Ossola di Varese. Inter subito aggressiva e pericolosa con una buona manovra di Chawinga che mette in mezzo per Ajara, murata da Rizza a tre minuti dal fischio d’inizio. Dopo 180 secondi, ancora Inter con Karchouni che tenta di sorprendere Cetinja sul primo palo, un preludio al vantaggio nerazzurro deciso da Elisa Polli che lanciata in porta dal filtrante di Santi chiude di destro e firma l’1-0. Al 22′ arriva il raddoppio, ancora con Elisa Polli: Mihashi raccoglie la respinta della difesa ospite su calcio d’angolo e mette in mezzo trovando la numero 9 interista, brava a girarsi e a superare di destro Cetinja per la doppietta personale.

Il Pomigliano cerca di alzare i ritmi per accorciare il punteggio e al minuto 41 guadagna un calcio di rigore. Questa volta è Durante a superarsi, respingendo il tiro di Ferrario con una grande parata. Il primo tempo si chiude con il doppio vantaggio nerazzurro.

La ripresa comincia con le stesse premesse di inizio gara: a 20 secondi dall’ingresso in campo Elisa Polli trova la tripletta personale con un destro dalla distanza sull’assist di Chawinga. Al 53′ il Pomigliano accorcia le distanza con Amorim Dias, che trova il guizzo in un secondo tempo poi dominato dalle nerazzurre. Karchouni misura le distanze al 57′ con un tiro di poco fuori, poi al 70′ firma il tabellino con una perla da fuori area, il terzo centro in tre partite. Stessa trama per Ajara, che prima prova il sinistro dalla distanza, poi, tre minuti dopo, all’83’ segna il gol del 5-1 spingendo in rete la palla di Pandini. Allo scadere arriva anche la doppietta personale della camerunese, che servita da Chawinga si gira in area e supera Cetinja per il definitivo 6-1. L’Inter a quota 7 punti in classifica dopo i due successi contro Parma e Pomigliano e il pareggio contro la Juventus, domenica 25 settembre sfiderà la Sampdoria.

INTER-POMIGLIANO 6-1

RETI: 15′ Polli, 22′ Polli, 46′ Polli, 54′ Amorim Dias, 70′ Karchouni, 83′ Ajara Njoya, 91′ Ajara Njoya

INTER: 22 Durante; 2 Sønstevold (75′ 14 Robustellini), 29 Kristjánsdóttir, 19 Alborghetti, 13 Merlo; 5 Karchouni (84′ 8 Brustia), 34 Mihashi (75′ 17 Fordos), 6 Santi (46′ 18 Pandini); 33 Ajara Njoya, 9 Polli (65′ 7 Marinelli), 11 Chawinga. A disposizione: 12 Piazza, 32 Belli, 3 Van der Gragt, 10 Bonetti. Coach: Rita Guarino

POMIGLIANO: 1 Cetinja, 3 Fusini, 4 Konat, 5 Passeri, 7 Corelli, 8 Gallazzi (85′ 6 Rabot), 10 Sena Das Neves, 16 Rizza, 20 Martinez (66′ 21 Di Giammarino), 28 Ferrario, 33 Novellino (51′ 9 Amorim Dias). A disposizione: 29 Fierro, 2 Apicella, 11 Manca, 18 Rocco, 30 Battelani, 44 Miotto. Coach: Nicola Romaniello.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here