Credit Photo: Juventus Women

Alisha Lehmann è una nuova giocatrice delle Juventus Women: per lei contratto con la squadra bianconera fino al 30 giugno 2027, arrivata a Torino dall’Aston Villa.

Esterno d’attacco di fama internazionale, Lehmann rinforza il reparto offensivo delle bianconere – reduce da una stagione in cui ha raccolto complessivamente 17 presenze e tre gol, in parte limitata dagli infortuni.

La calciatrice svizzera di 25 anni ha iniziato quando ne aveva soltanto nove nel Konolfingen, per poi passare allo Young Boys con cui nel 2016 ha fatto l’esordio nella Serie A femminile svizzera. La stagione successiva chiude come miglior realizzatrice giallonera a quota nove reti e viene subito chiamata in Inghilterra, dove con la maglia del West Ham ha giocato nella FA Women’s Super League – il principale campionato femminile inglese. Dopo il prestito all’Everton si è trasferita poi a Birmingham, all’Aston Villa, dove ha disputato le ultime tre stagioni come attaccante esterno.

In carriera in totale nel campionato inglese ha raccolto 19 reti e 10 assist, conquistando così un posto anche in nazionale – con la quale ha collezionato 52 presenze, due delle quali agli ultimi Mondiali del 2023, dopo l’esordio del 5 aprile del 2018 nella vittoria per 1-0 sulla Scozia.

Un innesto importante per le Juventus Women, pronta a sfruttare al meglio la sua duttilità offensiva e con mister Canzi che avrà così una grande opzione in più a disposizione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here