Credit: Napoli Femminile

Diciannove giocatrici azzurre convocate da Mister Lipoff in vista del match di oggi contro al Genoa, calcio d’inizio ore 14.30 a Cercola. Le assenze che si faranno sentire saranno quelle di Dulcic e Toomey, la giovane Albertini, classe 2003, è stata ceduta in prestito al Tavagnacco dopo che in questo avvio di stagione ha fatto l’esordio in B con la maglia azzurra. Tra le convocate ci saranno anche le ultime arrivate Elisa del Estal (attaccante spagnola classe ’93) e Veritti( difensore centrale classe ’99). “Siamo cariche, vogliamo tornare al successo anche perché il pari di Verona brucia ancora”, spiega l’attaccante Adriana Gomes, “Dobbiamo ripetere quella che è stata per larghi tratta la prestazione in casa dell’Hellas ma ovviamente essere più determinate in zona-gol. Abbiamo due sfide contro Genoa e San Marino prima del big match con la Lazio ed intendiamo affrontarle entrambe con il coltello tra i denti per non lasciare nulla di intentato”. L’attaccante portoghese finora ha collezionato cinque reti in campionato, tutte in casa: “A Napoli mi sto trovando benissimo, mi sento dentro al progetto e grazie alle mie compagne sto trovando anche continuità realizzativa. Spero di ripetermi contro il Genoa ma non è importante il nome del marcatore bensì il risultato della squadra”.