La partita che attendeva le ragazze di Mister Curci non era delle più semplici: domenica hanno dovuto affrontare la Lazio di Mister Catini, una delle squadre più attrezzate di questo campionato di serie B. Nonostante i 0 punti in classifica, l’Apulia cercava il colpaccio, per riscattare le sconfitte (spesso di misura) delle ultime partite. Così non è stato e la Lazio vince la gara segnando 3 reti.
La partita si sblocca già al 16’ quando Castiello trova un bel goal di destro, dai 20 metri.
Il raddoppio arriva grazie a Chatzinikolaou che chiude una bella ripartenza della Lazio.
L’Apulia, dopo la prima frazione di gioco, torna in campo più carica che mai e al 48’ trova la rete che dimezza il vantaggio con Morucci.
Questo prima del goal della solita Visentin, che chiude la gara con il risultato di 1-3 al 65’.

Tabellino:

APULIA TRANI-LAZIO 1-3

APULIA TRANI: Raicu; Varriale, Ventura (64′ Delvecchio), Sgaramella, Arrabal Perez, Crespi (88′ Corvasce), Lissom Matip, Nkamo Mandou (46′ Buttiglione), Morucci, Manno (75′ Cochis), Riboldi.

A disp.: Trentadue, De Zio, Vitale, Campanelli.
All.: Giuseppe Curci

LAZIO WOMEN (4-3-3): Guidi; Pittaccio, Falloni, Kakampouki, Toniolo; Castiello, Eriksen, Colombo (75′ Vivirito); Fuhlendorff (75′ Palombi), Chatzinikolaou (58′ Proietti), Visentin (89′ Khellas).

A disp.: Natalucci, Pezzotti, Savini, Groff, Vecchione.
All.: Massimiliano Catini

Marcatrici: 15′ Castiello (L), 33′ Chatzinikolaou (L), 48′ Morucci (A), 65′ Visentin (L)

Arbitro: Cristiano Ursini (sez. Pescara)
Assistenti: Fabio D’Ettorre-Nicola Giancristofaro

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here