L’Arezzo Calcio Femminile prosegue l’impegno nel definire la nuova stagione 2024-25. Per farlo, la società ha delineato immediatamente i nuovi membri dello staff tecnico. Ilaria Leoni, fresca di rinnovo, sarà coadiuvata da un gruppo di persone che la supporteranno nel nuovo campionato di Serie B. Al suo fianco in panchina, Marco Merola, viceallenatore nonché Match Analyst, fondamentale per la preparazione delle sfide, specialmente le più delicate. Martina Nesci sarà la Preparatrice Atletica, mentre Massimo Marcacci sarà il Preparatore dei Portieri, affiancato dal vice Carlo Alberto Leccardi. Chiudono l’organigramma Roberto Cuciniello (Team Manager), e il dottor Genc Kapxhiu, che sarà il Responsabile Sanitario. Per chiudere, la squadra amaranto ha rinnovato i contratti di Sofia Lorieri – 20 gettoni nell’ultima B – e Giorgia Fortunati, che sta recuperando nel frattempo da un brutto infortunio al ginocchio. Chiudiamo con entrambi i comunicati del club toscano.

L’Arezzo Calcio Femminile comunica di aver raggiunto l’accordo con la calciatrice Sofia Lorieri per il rinnovo del contratto fino a giugno 2025.

Difensore classe 2001, Lorieri si appresta ad iniziare la quarta stagione consecutiva in maglia amaranto. Anche nella scorsa stagione ha recitato un ruolo da protagonista collezionando 20 presenze. Corsa, spirito di sacrificio e adattabilità tattica fanno di Sofia Lorieri un elemento importante per la rosa a disposizione di Mister Leoni“.

L’Arezzo Calcio Femminile comunica di aver raggiunto l’accordo con la calciatrice Giorgia Fortunati per il rinnovo del contratto fino a giugno 2025.

Difensore classe 2002, Fortunati si appresta ad iniziare la terza stagione consecutiva in maglia amaranto. Nella scorsa stagione ha collezionato 15 presenze, prima che il brutto infortunio al ginocchio rimediato il 18 febbraio nella partita esterna contro la Lazio la costringesse ad un lungo stop. 

In questi giorni Fortunati sta ultimando il suo percorso di riabilitazione e quando inizierà il campionato sarà pronta a rientrare in campo per dare il suo contributo in termini di corsa, tecnica e temperamento“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here