Azalee a valanga, 6-0 al Caprera con una tripletta dell’ex Como Chiara Ferrario, un’altra doppietta di Valentina De Luca, 4 gol nelle prime due giornate, e un gol di Sara Tamborini. Con questa vittoria le Azalee si portano a punteggio pieno, e  in compagnia del Real Meda, in testa alla classifica. Le ragazze di mister Giorgi rimangono così a 0 punti con 0 gol segnati e ben 8 subiti, veramente un brutto avvio. Nel derby brianzolo prevale il Real Meda sul Fiammamonza con un classico 2-0 e un gol per tempo della solita Anita Coda e di Serena Landa. Le rossobianche monzesi non riescono così a vendicare l’eliminazione in coppa mentre le nero-arancio si portano in testa alla classifica insieme alle Azalee. A Sedriano la Femminile Inter batte 3-0 l’Orobica Calcio Bergamo e la supera in classifica. In gol per le nerazzurre capitan Regina Baresi, Gaia Barbini e Alessia Rognoni. Finisce 1-1 l’incontro tra l’Oristano e il Como 2000 che riesce ad interrompere il trend negativo del suo terribile inizio di stagione. Al Guazzelli di Cerro al Lambro Riozzese e Torres, all’esordio nel girone, si spartiscono la posta in palio pareggiando per 2-2, con le padrone di casa che non riescono a ripetersi dopo l’impresa di Como. Nel derby veneto il Marcon lascia il Padova a secco, confermando quanto di buono aveva fatto in coppa contro le stesse biancorosse che sembrano irriconoscibili rispetto alla bella squadra arrivata terza nella scorsa stagione.

Ecco il quadro completo dei risultati della giornata:

Serie B Girone B – Seconda giornata – Andata

 1 – 1  Atletico Oristano CF – Como 2000

 6 – 0  CF Azalee – Caprera CF

 3 – 0  Femminile Inter – Orobica Calcio Bergamo

 4 – 1  Marcon – Padova Femminile

 2 – 0  Real Meda – Fiammamonza

 2 – 2  Riozzese – Sassari Torres Femminile

Classifica

6  CF Azalee, Real Meda
4  Femminile Inter, Riozzese, Atletico Oristano CF
3  Marcon, Orobica Calcio Bergamo
1  Football Milan Ladies, Sassari Torres Femminile, Como 2000
0  Fiammamonza, Padova Femminile, Caprera CF

CONDIVIDI
Articolo precedenteCastelvecchio solo al comando, crolla la Jesina in casa
Articolo successivoArezzo primo da solo, cade in casa il San Bernardo Luserna
Francesco Colella
Francesco Colella è nato a Roccacasale (AQ) il 20/7/1954. Si è trasferito a Firenze agli inizi degli anni 70 per gli studi Universitari. Da allora vive in Toscana, attualmente a Campi Bisenzio (comune confinante con Firenze). La maggior parte della sua esperienza lavorativa è stata dedicata nel settore dell'informatica come analista programmatore. È un appassionato di calcio fin da piccolo, militando come calciatore, ma per un breve periodo, in campionati dilettantistici. Tifoso della Fiorentina, dal 2013 segue, con passione, anche il calcio femminile e ritiene che tecnicamente non abbia niente da invidiare a quello maschile. Tra i suoi hobby gli scacchi, con cui ha raggiunto la 2.a categoria nazionale FSI, la computer grafica e la letteratura, sia come lettore che come scrittore. Ha scritto due romanzi fantasy e una favola per bambini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here