La Serie B Femminile è di nuovo costretta a fare i conti con l’emergenza Coronavirus e, dopo i rinvii delle scorse settimane, sono tante le partite dell’8ª giornata che non si potranno disputare.

La Divisione Calcio Femminile, alla luce delle restrizioni imposte dal nuovo DPCM, dell’Ordinanza emanata ieri dalla Regione Veneto e considerata la Circolare del Ministero della Salute del 12 ottobre 2020 avente ad oggetto “COVID-19: indicazioni per la durata ed il termine dell’isolamento e della quarantena” ha infatti comunicato il rinvio a data da destinarsi di Cittadella-Tavagnacco, Chievo-Lazio, Roma Calcio Femminile-Brescia e Ravenna-Perugia.

Domenica, quindi, si giocheranno regolarmente solo tre partite: alle 12 scenderanno in campo Pomigliano e Vicenza, mentre alle 14.30 sarà la volta di Orobica-Pontedera e Cesena-Riozzese Como.

Il programma della 8ª giornata

Domenica 15 novembre – ore 12

Pomigliano-Vicenza
Stadio U. Gobbato – Pomigliano D’Arco (NA)

Domenica 15 novembre – ore 14.30

Orobica-Pontedera
Centro Sportivo G. Facchetti – Cologno al Serio (BG)

Cesena-Riozzese Como
Centro Sportivo A. Rognoni – Loc. Villa Silvia di Cesena (FC)

Rinviate a data da destinarsi:
Cittadella-Tavagnacco
Chievo Verona-Lazio
Roma Calcio Femminile-Brescia
Ravenna-Perugia

Credit Photo: FIGC – Federazione Italiana Giuoco Calcio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here