Dopo Bari, le Titane cercano un pronto riscatto per rilanciarsi in classifica. Domenica scenderà ad Acquaviva il Como Women, che con la San Marino Academy condivide quota 6 in graduatoria ma che ha alle spalle una gara in meno rispetto alla formazione di Recenti. L’atmosfera di casa finora ha consentito alle Titane di mettere in cascina tutti i punti disponibili. Il piano è quello di proseguire su questo trend, puntando ad un risultato di spessore che possa portare in dote anche un’iniezione di fiducia – oltre naturalmente ai punti – sulla quale calibrare il prosieguo del cammino. Fra le ospiti ci sarà più di una ex. Per quel che concerne l’Academy, invece, ad indossare la casacca della formazione comasca fino alla scorsa stagione è stata Giulia Fusar Poli, divenuta subito un punto fermo del centrocampo di mister Recenti. “Dopo la sconfitta di domenica scorsa ci siamo ricompattate. – fa sapere la 29 biancoazzurraAbbiamo per prima cosa analizzato i nostri errori e poi siamo ripartite lavorando per il riscatto. È stata una buona settimana di allenamenti, vissuta con il giusto spirito. Affronteremo una squadra con il morale alto, reduce dalla bella vittoria con la Torres. Il loro punto di forza è senza dubbio la difesa, ma la ritengo un’ottima compagine in tutti i reparti. Noi giocheremo concentrate, e soprattutto determinate a ritrovare i tre punti.”

Acquaviva finora si è dimostrato un vero fortino: due vittorie in due gare, per le Titane, fra le mura di casa. “Credo che nelle prime due partite giocate sul terreno amico abbiamo espresso un buon gioco, certificando le nostre vittorie anche da questo punto di vista. – il parere di Fusar PoliVogliamo continuare così perché sappiamo di essere una buona squadra, anche se in trasferta, fino ad oggi, non sono arrivate soddisfazioni. Dobbiamo però continuare a dimostrare il nostro valore domenica dopo domenica. Non bastano le parole. Inoltre, senza nulla togliere alle squadre affrontate in precedenza, ci mancano i tre punti in un confronto con un top team come quello che affronteremo domenica. Tutto questo non fa che aumentare le nostre motivazioni  Dove dobbiamo migliorare? Abbiamo necessità di imparare a gestire meglio le gare. In più servono dosi maggiori di cattiveria agonistica e grinta. Ma conosco il valore del nostro gruppo e so che cresceremo presto.”

Intanto una novità: domenica sarà a disposizione di mister Recenti anche Fabiana Alborghetti, attaccante classe 1995 che si è aggregata da pochissimo al gruppo delle Titane.  “Sono molto felice ed emozionata di essere entrata a far parte di questa squadra.” – confida la nuova arrivata, che indosserà la maglia numero 25 – Le ragazze sono fantastiche e mi danno tutto l’appoggio di cui ho bisogno. Non vedo l’ora di poter dare il mio contributo.San Marino Academy – Como Women si giocherà domenica ad Acquaviva alle 15:00 e sarà visibile in diretta su www.elevensports.com; in differita, invece, sui canali social della San Marino Academy e su San Marino RTV Sport. L’ingresso sarà consentito al pubblico purché munito di certificazione vaccinale o tampone negativo effettuato nelle 48 ore precedenti.

Credit Photo: San Marino Academy

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here