In seguito al passaggio alla Lazio di Chiara Groff, la Prima Squadra è in procinto di accogliere Melanie Kuenrath, centrocampista altoatesina proveniente dal Napoli e prima in forza alla Florentia San Gimignano, dopo essersi formata calcisticamente al Bayern Monaco ed avere anche indossato la maglia azzurra a livello di Nazionali giovanili.

Melanie Kuenrath è il primo rinforzo invernale per Alain Conte e ha dichiarato di non aver ancora incontrato le compagne di squadra, ma di avere già avuto le prime conversazioni con il Direttore Sportivo e con il Mister.

Ha anche aggiunto di non vedere l’ora di iniziare questa nuova avventura. La Kuenrath vede tanto potenziale in questa squadra alla quale vuole dare il suo contributo.

La serie B è un campionato estremamente competitivo e per il momento c’è del terreno da recuperare, ma la strada è lunga e l’atleta è convinta che sarà possibile fare bene, ragionando una partita per volta.

Giocatrice dalla vocazione offensiva, Melanie porta con sé i frutti di una doppia formazione calcistica: italiana e tedesca.

Del calcio tedesco afferma che è molto diverso da quello italiano e aggiunge che ha sempre avuto la fortuna di poter crescere all’interno di un’ottima scuola calcistica, con giocatrici forti ed ogni giorno le era richiesto di dare il massimo.

Le sue esperienze in Nazionale, quelle sono state uniche e incredibili, infatti vestire la maglia azzurra è il sogno di ogni calciatrice. Col tempo sono cresciuti in lei nuovi sogni e obiettivi. Le esperienze fatte le hanno dato forza, ma anche insegnato che non ci si può adagiare mai. E non smetterà mai di lottare e lavorare per i suoi obiettivi.

La settimana entrante  Melaniesi allenerà per la prima volta con il nuovo gruppo e l’esordio ufficiale avverrà più in là nel tempo, perdurando l’attuale stato di sospensione del campionato almeno fino al 6 febbraio.

Quindi in questo periodo Melanie potrà curare l’affiatamento con le compagne e mettere le proprie caratteristiche al servizio di Mister Conte. La centrocampista si descrive come unagiocatrice molto tecnica e con una buona visione di gioco, alla quale piace giocare al servizio delle compagne e proporre assist, ma non disdegna affatto la ricerca del gol.

Credit Photo: Instagram – Melanie Kuenrath

Danilo Billi è un giornalista pubblicista da circa 20 anni. Nativo di Bologna, ha mosso i primi passi lavorativi nella città natale nell’ambito sportivo, seguendo dapprima la Fortitudo Baseball e poi la Pallavolo femminile di San Lazzaro di Savena in serie A1. Per gli anni a seguire ha collaborato con la Lega Volley Femminile, prima di approdare a Pesaro, dove è stato capo fotografo per oltre 10 anni dell’ex Scavolini Volley di A1 e redattore a Pesaro, dove attualmente vive, per il Messaggero, il Corriere Adriatico e Pesaro Notizie (web). Si è occupato del Bologna Football Club per diverse stazioni radio emiliane, come Radio Logica e Radio Digitale, dopo di che ha iniziato a scrivere per la fanzine Cronache Bolognesi e ha collaborato con altri siti e app che si occupano, tra l’altro, di calcio femminile, che negli ultimi anni ha rappresentato la maggior parte della suo impegno giornalistico. Ha scritto due libri di narrativa attinenti al calcio Bolognese e al suo tifo e uno lo scorso anno relativo alla stagione del Bologna calcio femminile edito dalla collezione Luca e Lamberto Bertozzi.