Uno splendido secondo tempo permette alla squadra di Mister Reggiani di battere il FiammaMonza per 3-1 e mantenere il passo delle prime della classe.
Partita complicata per le Ladies contro un FiammaMonza che solo sette giorni fa era riuscito a bloccare sullo 0-0 l’Inter.

Il primo tempo si chiude 0-1 con la squadra ospite che trova il gol del vantaggio con Nuzzo, abile a spingere in rete una palla vagante in area al minuto 20. Le Ladies, fino a quel momento poco brillanti in fase offensiva,tornano in campo con una ritrovata determinazione, alzano il baricentro e chiudono le biancorosse monzesi nella loro trequarti. E il risultato cambia!

Wolleb trova il pareggio di testa al 57′ da una punizione pennellata da Marta Longoni.
Al minuto 67′ il sorpasso: è Gramolelli a segnare la rete del 2-1 finalizzando un perfetto passaggio di Greta Di Luzio.
Il definitivo 3-1 è opera di Longoni al minuto 92′ che mette il sigillo al termine di una splendida azione in contropiede partita dai piedi di Barbuiani e proseguita con l’assist al bacio di Pedrazzani per la numero 7 rossonera.
Due domeniche senza campionato aspettano ora la squadra di Mister Mario Reggiani: la prossima partita si giocherà l’11 marzo in Sardegna, avversario il Caprera.

Credit Photo: Pagina Facebook di Milan Ladies

FONTEMilan Ladies
Avatar
Nasce a Fiorenzuola d’Arda il 1 marzo del 1995. Appassionata del mondo Juve dalla nascita, solo recentemente si è avvicinata all’universo del calcio femminile ma ne è rimasta folgorata. Crede fermamente che sia una realtà ancora poco conosciuta in Italia, ma in rapidissima espansione, ed è entusiasta di far parte del progetto che sta permettendo questa crescita. È laureata in Storia ed è ora impegnata in una magistrale in Scienze Storiche.