Credit: Napoli Femminile

Prosegue il tour di “Gesti di classe”, la bellissima iniziativa che vuole sensibilizzare su temi delicati e purtroppo frequenti come quello della violenza sulle donne. Si tratta di un progetto che la società partenopea ha voluto sposare in pieno con il Comune di San Giorgio a Cremano (guidato dal Sindaco Giorgio Zinno) in vista proprio del 25 novembre, “Giornata Mondiale contro la Violenza sulla Donne”. Insieme all’assessore alle Pari Opportunità, Simona D’Agostino, vera e propria anima del progetto, le calciatrici azzurre Matilde Copetti e Martina Di Bari si sono recate presso gli istituti scolastici secondari di I grado Stanziale e De Filippo per incontrare i giovani alunni e dar vita con loro ad una challange sui social dall’hashtag particolarmente significativo: #gestidiclasse.
Le iniziative delle azzurre non sono finite qui: in occasione della partita con il Brescia, domenica 20 novembre, a tifare dagli spalti dello stadio Piccolo di Cercola ci saranno anche gli studenti mentre, sempre nell’ambito del progetto “Gesti di Classe”, lunedì 21 novembre, allo stadio Paudice di San Giorgio a Cremano, andrà in scena una manifestazione calcistica, alla quale prenderanno parte le giovani studentesse che si saranno prenotate insieme alla formazione Under 12 del Napoli Femminile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here