Credit: Napoli Femminile

Torna a vincere il Napoli femminile (dopo il pareggio della scorsa settimana con il Ravenna)che con questa vittoria resta in testa alla classifica di serie B . A calare il poker alle ragazze rosso verde ha contribuito una straordinaria Adriana Gomes che ha segnato due gol (quattro in campionato fin qui), fornito l’assist per Tamborini e si è procurata il rigore trasformato da Sara Tui. Le emozioni non si sono fatte attendere e già dal 7’ minuto Landa ci mette del suo con un mancino dal limite deviato sul fondo dai tacchetti di Pacioni. Sempre più pericolosa Landa, a conferma della buona partenza da parte del Napoli, al 16’ con il piede preferito ma nulla da fare, il pallone è sfilato di poco a lato. Bisogna attendere il 33’ con la solita Adriana Gomes, che porta a casa il terzo gol stagionale e terzo consecutivo in casa, autrice di un diagonale perfetto.
Al ritorno dagli spogliatoi il Napoli trova all’ottavo minuto ancora la portoghese che riesce a procurarsi un calcio di rigore scagliato poi in porta da Sara Tui. Impossibile da fermare Gomes che si rende di nuovo protagonista creando un’azione di contropiede che arma il sinistro di Tamborini che dopo solo tre minuti riesce a metterla dentro. Occasione per la Ternana ma sprecata da parte di Salvatori Rinaldi che al tredicesimo minuto si fa parare da Tasselli il penalty concesso per un mani in area di Di Marino. Al 26’ arriva la doppietta di Gomes che con la consueta determinazione ha rubato palla a Massimino, saltato Di Criscio ed il portiere in uscita per appoggiare in rete.
Si potrebbe dire che dopo questa rete la partita si è praticamente conclusa qui.
Importanti ospiti presenti al Piccolo per le ragazze azzurre, la Presidente della Divisione Femminile, Ludovica Mantovani, e la Console Generale degli USA nel Sud Italia, la tifosa azzurra Tracy Roberts-Pounds.

NAPOLI FEMMINILE-TERNANA 4-0
MARCATORI: Gomes 33’ p.t., Tamborini 4’, Sara Tui (rig.) 8’, Gomes 26’ s.t.
NAPOLI FEMMINILE (4-4-1-1) Tasselli; Di Bari (dal 12’ s.t. Oliva), Di Marino, Nozzi, De Sanctis; Landa (da 17’ s.t. Illiano), Mauri (dal 27’ s.t. Albertini), Ferrandi, Sara Tui; Tamborini (dal 18’ s.t. Pinna); Gomes (dal 27’ s.t. Adam) (Copetti, Franco, Strisciuglio). All.: Lipoff
TERNANA (4-3-1-2) Ghioc; Lombardo, Pacioni, Massimino, Nefrou (dal 1’ s.t. Capitanelli); Fusar Poli, Di Criscio, Labate; Tarantino (dal 38’ s.t. Imprezzabile; Spyridonidou (dal 12’ Salvatori Rinaldi), Vigliucci (De Bona, Maffei, Torres, La Bianca, Aldini, Quirino). All.: Melillo
ARBITRO: Bocchini di Roma 1 (Marucci-Presta)
Note: a Cercola terreno sintetico in ottime condizioni, spettatori 250 circa. Amm.: Tarantino (T). Rec.: 2’ p.t., 6’ s.t.