Dopo l’ottimo pareggio strappato in trasferta all’Arezzo, il Genoa Women cede il passo al Chievo Verona al termine della sfida casalinga di domenica 6 novembre. Ospiti già in doppio vantaggio dopo la prima mezz’ora di gioco grazie al sinistro vincente di Claudia Ferrato e alla perla dell’ex Sampdoria, Paola Boglioni, su punizione dal limite. La difesa rossoblù arranca contro un avversario estremamente determinato che, pochi minuti prima dell’intervallo, cala il tris con Alessandra Massa, mettendo in cassaforte il risultato. La ripresa conferma l’andamento dei primi quarantacinque minuti, con il Genoa che combatte senza riuscire però ad accorciare le distanze.

Il Chievo, invece, dilaga con Stefania Dallagiacoma dopo appena 6 minuti, chiudendo definitivamente i giochi con una strepitosa Ferrato al 58′. Continua dunque la maledizione casalinga delle grifonesse, ancora a secco di punti al “Gambino” di Arenzano e terzultime in classifica con 4 punti in 7 partite. Le prossime avversarie delle rossoblù saranno le venete del Cittadella Women, attualmente seconde in classifica insieme a Cesena e Napoli dopo l’1-1 nel derby regionale contro l’Hellas Verona. Alle ragazze di mister Oneto servirà ritrovare serenità e concentrazione per affrontare un avversario in ottima forma, superando tutte insieme l’amarezza dell’ultima giornata. L’appuntamento è dunque fissato per domenica 20 novembre alle ore 14:30 al Centro Sportivo di Tombolo, in provincia di Padova.

Anacaprese atipico, ho lasciato l’isola alla volta di Udine per seguire i corsi di laurea triennale in Mediazione Culturale. Durante gli anni in Friuli ho avuto modo di conoscere ed amare la cultura slovena inizando a seguire la Prva Liga. Iscritto attualmente al primo anno di Informazione ed Editoria presso l'Università di Genova, coltivo la passione per il giornalismo sportivo ed il calcio, sia femminile sia maschile. Essendo stato, in passato, responsabile della rubrica sportiva presso LiguriaToday, ho avuto la fortuna di assistere dal vivo e raccontare gli incontri di alcune squadre della provincia di Genova. Nutro un forte interesse anche per gli eSports ed ho avuto modo di seguirne i match più importanti, intervistando alcuni dei suoi principali protagonisti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here