Termina con un pareggio per 0 a 0 il quarto impegno di campionato che ha visto la Roma calcio femminile di Colantuoni ospitare al Certosa il Chievo Fortitudo Women di mister Zuccher. Partita che si è svolta sul filo dell’equilibrio. Entrambe le squadre hanno provato a vincerla ed entrambe hanno avuto occasioni nitide da goal e colpito i legni delle porte. Giusto quindi il pareggio.

Le giallorosse son sembrate in netta ripresa e con una buona tenuta atletica che ha permesso loro di giocare, dopo un buon primo tempo, un secondo ancor più vivace ed intenso. Sicuramente le prossime gare, che coincidono con i derby di coppa e campionato,  potrebbero dare alla squadra la scossa giusta per sbloccarsi.  La classifica attuale, infatti, non rispecchia il valore reale delle giallorosse.

Esordio domenica per il neo acquisto ex Chievo Penelope Riboldi che ha colpito una traversa alla mezz’ora del primo tempo e rientro dalla squalifica di capitan Cortelli.

Questo il commento di mister Colantuoni: “Abbiamo fatto un piccolo passo avanti. Meritavamo forse qualcosa in più nel primo tempo, ma sostanzialmente il ⁸risultato è giusto. Ci manca quell’episodio che fa scattare la scintilla.”

Omaggio a fine gara a Massimo Bruciaferri, papà di una giovane calciatrice prematuramente scomparso. Si è tenuto, infatti, il secondo memorial a lui dedicato con le squadre giallorosse che hanno sfilato in campo e palloncini verso il cielo, mentre la tribuna dei tifosi giallorossi esponeva un bellissimo striscione del suo gruppo di appartenenza: “Resterai per sempre tra la Romana Gente!”

La Roma calcio femminile non dimentica chi l’ha amata e come una vera famiglia è sempre vicina alla ragazza che ha perso il papà e ai suoi cari.

Roma CF (4-3-3): Guidi; Sclavo (82′ Ietto), Silvi, Cortelli, Testa; Filippi, Lorè, Kirsch Downs; Landa, Felgendreher (75′ Conte), Riboldi.
A disposizione: Di Cicco, Bartolini, Capitta, Carrarini, Polverino, Carboni, Fortunati.
All.: Luigi Colantuoni.

Chievo Fortitudo (4-3-3): Salvi; Mascanzoni, Caliari, Salaorni, Mele (63′ Pecchini); Pavana (51′ Carraro), Caneo (71′ Martani), Tardini; Peretti, Dallagiacoma (63′ Benincaso), Boni.
A disposizione: Olivieri, Faccioli, Rigon, Bertolotti.
All.: Diego Zuccher.

Credit Photo: Roma Calcio Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here