Vince ancora la Pink Bari che tiene la testa della classifica della Serie B. Le pugliesi, in un match molto combattuto, superano di misura un buon Tavagnacco apparso anche ieri una squadra pronta per giocarsi le prime piazze del campionato. La squadra pugliese si fa vedere al minuto 11 quando  Di Bari, sugli sviluppi di un corner, coglie la traversa di testa. cogliere la traversa. Al 14′ Sudyk  pesca Gelmetti che di sinistro trafigge Beretta per il momentaneo 1-0. La risposta friulana arriva al 22’ con Ferin che però non fa male alla retroguardia barese mentre al 27’Tuttino beffa Shore con un tiro dai 25 metri per il pareggio. Nella ripresa la reazione delle padroni di casa porta, su una punizione di Strisciuglio, la deviazione di Veritti che vale il 2-1. Nel finale di gara occasione per Kongouli ma il suo sinistro è deviato in angolo da Shore.

 PINK BARI-TAVAGNACCO 2-1
PINK BARI: Shore, Di Bari, Di Criscio, Fedotova(7’ st Paparella), Spyridonidou, Sudyk, Strisciuglio (45’ st Laface), Gelmetti, Bonacini, Riboldi, Maffei. Allenatrice: Mitola. A disposizione: Siejka, Sule, Larenza, Fanelli, Labianca, Romeo, Errico.
TAVAGNACCO: Beretta, Toomey (25’ st Sciberras), Rossi, Veritti, Donda, Caneo, Tuttino, Milan (18’ st Kongouli), Ferin, Abouziane (32’ st Zuliani), Devoto (32’ st Gianesin). Allenatore: Rossi. A disposizione: Girardi, Martinelli, Stella, Grosso.
Marcatori: 14’ Gelmetti, 27’ Tuttino, 3’ st autorete Veritti.
Arbitro: Guerra (sezione Venosa). Recupero: 1’ e 4’.