Il Ravenna Women con una grande prestazione sconfigge in casa il Brescia raggiungendo la salvezza con tre turni di anticipo. 

Quarto risultato utile consecutivo per le giallorosse che mettono in mostra un calcio veloce imponendo il proprio gioco alla capolista, imbattuta sino ad oggi nel girone di ritorno.

In un primo tempo scandito dal ritmo alto del Ravenna, il Brescia inizialmente travolto si assesta e trova il goal grazie ad una giocata personale di Merli L. su assist al bacio di Porcarelli.

Lo svantaggio non spaventa le padrone di casa che provano il pareggio con Burbassi trovando in Lonni un ultimo difensore di spessore. Sul finale di primo tempo il Brescia non trova il raddoppio grazie ad un ottimo intervento di Serafino su Porcarelli.

Il secondo tempo cambia l’inerzia della partita dopo appena 6’: Burbassi sfrutta al meglio un lancio di Giovagnoli trovando la retroguardia bresciana sorpresa e con un bel tiro sotto la traversa trova il pareggio. Da qui in poi la partita cambia e il Ravenna al 20′ raddoppia con Barbaresi su punizione che dal limite esterno trova Lonni in ritardo.

Sino alla fine la gara è vibrante con il Brescia che con fatica non trova la via del pareggio nonostante diverse occasioni ma dimostrando di essere pericoloso e con grande qualità offensiva.

Un Ravenna cinico e qualitativo ottiene una vittoria fondamentale.

In attesa di un futuro che verrà deciso a breve, godiamoci l’ottimo risultato conseguito.

Ravenna – Brescia: 2 – 1

Stadio M.Soprani, San Zaccaria (Ra)

Reti: 22’ Merli L. (BR), 51’ Burbassi (R), 79’ Barbaresi (R)

RAVENNA WOMEN FC SSD ARL

Serafino, Greppi, Barbaresi, Cimatti (22’ st Gianesin), Burbassi, Crespi (50’ st Raggi), Ligi (38’ st Distefano), Capucci, Morucci, Giovagnoli, Benedetti

A disposizione: Tanzini, Poli, Priviero, Baruffaldi, Vicenzi

All. Massimo Ricci

ACF BRESCIA CALCIO FEMMINILE

Lonni, Viscardi, Perin, Barcella (16’ st Asta), Galbiati, Ghisi, Magri, Merli C. (33’ st Pasquali), Porcarelli (16’ st Farina), Merli L., Brayda

A disposizione: Ballabio, Maroni, Bianchi, Angoli

All. Elio Garavaglia

Credit Photo: Ravenna Women

Danilo Billi è un giornalista pubblicista da circa 20 anni. Nativo di Bologna, ha mosso i primi passi lavorativi nella città natale nell’ambito sportivo, seguendo dapprima la Fortitudo Baseball e poi la Pallavolo femminile di San Lazzaro di Savena in serie A1. Per gli anni a seguire ha collaborato con la Lega Volley Femminile, prima di approdare a Pesaro, dove è stato capo fotografo per oltre 10 anni dell’ex Scavolini Volley di A1 e redattore a Pesaro, dove attualmente vive, per il Messaggero, il Corriere Adriatico e Pesaro Notizie (web). Si è occupato del Bologna Football Club per diverse stazioni radio emiliane, come Radio Logica e Radio Digitale, dopo di che ha iniziato a scrivere per la fanzine Cronache Bolognesi e ha collaborato con altri siti e app che si occupano, tra l’altro, di calcio femminile, che negli ultimi anni ha rappresentato la maggior parte della suo impegno giornalistico. Ha scritto due libri di narrativa attinenti al calcio Bolognese e al suo tifo e uno lo scorso anno relativo alla stagione del Bologna calcio femminile edito dalla collezione Luca e Lamberto Bertozzi.