L’ultima giornata di Serie B ha sancito il pagellone su questo turno.

PROMOSSI

Lazio
L’arrivo di Carolina Morace sulla panchina della Lazio ha dato alle ragazze il cambio di mentalità vincente, costruendo passo dopo passo non solo la promozione, ma grazie alla vittoria in rimonta sul Tavagnacco conquistano anche la Serie B 2020/21. Complimenti.

Roma Calcio Femminile
Le davano per spacciate, per sicure retrocesse, e invece centrano una salvezza meritatissima, confermata grazie alla nettissima vittoria ottenuta domenica in casa del Cesena. Immensa.

Ravenna
Il Ravenna saluta il tecnico Alessandro Recenti imponendosi sul Pomigliano all’ultimo respiro e con un terzo posto veramente meritato. Risultato darà morale alla squadra in vista della prossima stagione.

Vicenza
Il Vicenza saluta la cadetteria giocando contro il Como una gara di orgoglio e di cuore, e si portano a casa un pareggio più che meritato.

Brescia e Cittadella
Le due squadre, nonostante abbiamo centrato la salvezza, hanno disputato una buona partita, giocando a viso aperto fino alla fine. Peccato che la gara sia finita senza reti…

RIMANDATI

Chievo Verona
Il Chievo Verona chiude il campionato pareggiando in casa contro il Pontedera. Le clivensi hanno avuto la forza di riacciuffare le toscane, con tante occasioni da gol non sfruttate. Comunque le gialloblù hanno festeggiato la permanenza in B con un risultato utile.

Pontedera
Il Pontedera dice arrivederci alla Serie B con un buon pareggio ottenuto in casa del Chievo Verona. Poteva essere clamorosa vittoria, ma le pontederine chiudono degnamente questo campionato nel migliore dei modi.

BOCCIATI

Como
Il 4-4 ottenuto il Vicenza ha confermato che il Como ha avuto sì delle grandi individualità, ma non ha avuto il gruppo e la continuità di risultati, ovvero quelle caratteristiche necessarie per salire in A.

Orobica
Partiamo dal fatto che l’Orobica ha fatto quello che doveva fare, ovvero vincere contro il Perugia, ma questa bocciatura deriva dal fatto che questa squadra poteva ambire a posizioni molto importanti, e invece centra la seconda retrocessione consecutiva.

Pomigliano
Fa male perdere col Ravenna al minuto 92, perché potevano e dovevano dare di più in questa gara. A prescindere da questa sconfitta le pantere hanno svolto una straordinaria stagione culminata con una promozione in Serie A supermeritata.

Cesena
Il Cesena non ha sfruttato la grande occasione di giocare in uno stadio importante come il “Dino Manuzzi”, cedendo nettamente alla Roma Calcio Femminile. Dispiace tanto per le cesenati perché hanno disputato una buonissima stagione.

Tavagnacco
Il Tavagnacco saluta la Serie B 2020/21 cedendo il passo alla Lazio. Peccato perché le friulane erano passate in vantaggio…

Perugia
Termina con una sconfitta la stagione difficile del Perugia in Serie B. Comunque le grifoncelle hanno dato tutto in questo campionato, dal primo al novantesimo. Brave lo stesso.

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.