Credit Photo: Yeti Studio

Dopo il fondamentale punto conquistato in casa domenica 20 novembre dal Trento Calcio Femminile, che consente di allontanarsi progressivamente dalla coda della classifica, il tecnico Massimo Spagnolli e l’autrice della prima rete Melanie Kuenrath hanno parlato ai microfoni del club. Questo un estratto delle dichiarazioni, come riportate dai canali ufficiali del Trento.

Massimo Spagnolli:

È stata una gara apertissima e, alla luce della prestazione, non meritavamo la sconfitta. Abbiamo avuto tante occasioni e siamo state brave a trovare subito il gol contro una squadra molto forte, che ha dimostrato sul campo il suo valore. Guardando la classifica adesso saremmo salve, l’importante è comunque stare sempre attaccate al treno salvezza: adesso ci prepariamo per andare a Genova per una partita che sarà una bella battaglia. Una parola, anche se non parlo mai delle singole, va spesa per Alessandra Tonelli brava a trovare il suo primo gol stagionale segnando un rigore che pesava tantissimo“.

Melanie Kuenrath:

Siamo partite molto bene e siamo riuscite a segnare subito: è stato un gol importante perché ci tenevamo a fare punti. Peccato aver incassato subito il pari, alla fine è andata bene e siamo riuscite a strappare un importantissimo pareggio che ci permette di guadagnare posizioni in classifica. Prima della sosta ci attendono altre gare fondamentali e dovremmo essere pronte ad affrontarle nel migliore dei modi“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here