La Sassari Torres parte nel migliore nel migliore dei modi nel girone di ritorno superando il Bologna, al secondo passo falso di fila e sempre vittorioso nelle prime 10 giornate disputate. Termina 4-1 contro le sarde a meno due dalle emiliane sempre prime della classe nel girone C di Serie C. Quattro le squadre racchiuse in due punti con il Filecchio appaiato alle bolognesi e l’Arezzo alle isolane.

La partita vede al decimo minuto la Gomes, di testa su corner, portare avanti le isolane mettendo la palla alle spalle di Enrica Bassi, estremo difensore delle rossoblù. Il Bologna, con diverse assenze, non riesce a reagire anzi sono ancora le sarde a creare qualche grattacapo a Bassi. Al 38′, dopo un tentativo di offensiva bolognese Marenic sigla il 2-0, servita da Gomes, che da posizione invitante libera dalla pressione avversaria raddoppia senza grossi problemi. Nella ripresa il Bologna prova una timida sfuriata ma, poco dopo il quarto d’ora, arriva il tris sassarese: su piazzato è Lombardo a pennellare mettendo la palla nel sacco per la rete che chiude la gara. Il Bologna però non ci sta e dopo centoventi secondi trova la via della rete con Mastel, che trova il guizzo giusto nella retroguardia sarda. La partita scivola sino a sette dalla fine quando Gomes con un tocco morbido sigla il 4-1 che chiude il match.

Il tabellino 
Sassari Torres- Bologna 2-0
Reti: 11′, 83° Gomes, 38′ Marenic, 63′ Lombardo S, 65′ Mastel (B)
Sassari Torres: Ruotolo, Blasoni, Tumane, Borg, Congia, Ladu, Redolfi, Bassano, Lombardo, Marenic, Gomes. A disp.: Iliycheva, Newcomb, Peddio, Russu. All.: Arca
Bologna: Bassi, Giuliano, Becchimanzi, Marcanti, Shili, Arcamone, Perugini, Racioppo, Mastel, Zanetti, Minelli. A disp.: Di Vincenzo, Cattaneo, Cartarasa, Mingardi, Filippini, Sammarco, Stagni. All.: Galasso

Credit Photo: Elisa Boe