Soddisfazione per il Bologna femminile, date le convocazioni di Beatrice Sciarrone e Sara Zanetti, entrambe classe 2002, con la Rappresentativa Nazionale Femminile Under 20 guidata dal tecnico Marco Canestro.

Le due calciatrici si uniranno, lunedì 4 aprile, alle compagne presso l’Hotel Piroga di Selvazzano Dentro (PD). Già nel pomeriggio è fissato il primo allenamento, seguito da altre due sessioni il giorno seguente, e infine – dopo la “rifinitura” nella mattinata di mercoledì – giocheranno un’amichevole contro il Cittadella Women Primavera, presso il Centro Sportivo “Tombolo”.

Nel recente passato, Zanetti e Sciarrone erano state chiamate con la Rappresentativa Under 21 a fine giugno scorso; dopodiché, in agosto hanno partecipato – e vinto – la “Shalom Women’s Soccer OHB Italia Cup; infine, a dicembre, insieme alle compagne Sassi, Cavazza, Rambaldi e Giuliani, si erano recate a Roma per il raduno territoriale dell’area Centro/Sud e Isole.

In campionato, Zanetti è la giocatrice più utilizzata da mister Galasso con 1890’: sempre titolare e mai sostituita, ha realizzato tre gol. Sciarrone, in seguito a uno stop a inizio annata, ha raccolto finora 852’ e due reti, entrambe su punizione.

Credit Photo: Schicchi per il Bologna F.C.

Danilo Billi è un giornalista pubblicista da circa 20 anni. Nativo di Bologna, ha mosso i primi passi lavorativi nella città natale nell’ambito sportivo, seguendo dapprima la Fortitudo Baseball e poi la Pallavolo femminile di San Lazzaro di Savena in serie A1. Per gli anni a seguire ha collaborato con la Lega Volley Femminile, prima di approdare a Pesaro, dove è stato capo fotografo per oltre 10 anni dell’ex Scavolini Volley di A1 e redattore a Pesaro, dove attualmente vive, per il Messaggero, il Corriere Adriatico e Pesaro Notizie (web). Si è occupato del Bologna Football Club per diverse stazioni radio emiliane, come Radio Logica e Radio Digitale, dopo di che ha iniziato a scrivere per la fanzine Cronache Bolognesi e ha collaborato con altri siti e app che si occupano, tra l’altro, di calcio femminile, che negli ultimi anni ha rappresentato la maggior parte della suo impegno giornalistico. Ha scritto due libri di narrativa attinenti al calcio Bolognese e al suo tifo e uno lo scorso anno relativo alla stagione del Bologna calcio femminile edito dalla collezione Luca e Lamberto Bertozzi.